Conte lo lascia andare, ritorno in Serie A: ecco dove

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

Antonio Conte ha riportato il Tottenham in Champions e sta facendo già scelte importanti, un giocatore lascia gli Spurs e torna in Italia

Una grande rimonta concretizzatasi nelle ultime giornate e che ha portato al raggiungimento del quarto posto e del piazzamento in Champions League. La prima stagione di Antonio Conte al Tottenham va in archivio in maniera decisamente positiva.

Conte lo lascia andare, ritorno in Serie A: ecco dove
Antonio Conte © LaPresse

Il tecnico pugliese punta a essere ancor più protagonista con gli ‘Spurs’ nella prossima stagione. Di sicuro, da parte sua ci saranno richieste importanti sul mercato per migliorare la squadra in maniera da renderla competitiva per le prime posizioni in campionato e per un percorso importante in Europa. E’ già il momento delle prime scelte, in ottica cessioni. Idee piuttosto chiare su chi non farà parte del progetto, un giocatore ha già le valigie per tornare in Serie A.

Conte non lo riscatta, idea Gollini per il Napoli: le cifre

Conte lo lascia andare, ritorno in Serie A: ecco dove
Pierluigi Gollini © LaPresse

Si tratta di Pierluigi Gollini, in prestito dall’Atalanta, che in questa stagione ha raccolto con la maglia del Tottenham soltanto 10 presenze, di cui nessuna in campionato. Uno score piuttosto eloquente sul fatto che Conte non intende puntare su di lui. Il giocatore tornerà dunque ai bergamaschi, ma la sua idea è quella di non restare in nerazzurro e andare a giocare altrove. Il suo nome potrebbe essere spendibile per il Napoli. Spalletti vuole blindare, tra gli altri, Ospina, come raccontato da Calciomercato.it, ma la posizione del portiere colombiano, visto il contratto in scadenza tra un mese, è in bilico. E anche Meret non è sicuro di rimanere. Tra i nomi valutati per i pali del Napoli anche Maximiano del Granada, stando alle indiscrezioni della nostra redazione, ma secondo ‘Il Mattino’ l’idea Gollini potrebbe farsi piuttosto concreta. Il prezzo, intorno ai 15 milioni, appare accessibile e l’ingaggio del classe 1995, da un milione di euro a stagione, in linea con i parametri di De Laurentiis.