CM.IT | Il Napoli, e non solo, a caccia del portiere: 10 milioni di euro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:47

Ospina è in scadenza di contratto e Meret non ha soddisfatto: il Napoli di Luciano Spalletti dovrà intervenire sul mercato dei portieri

La situazione portieri in casa Napoli merita un’analisi approfondita, in vista della prossima stagione, da parte dello staff tecnico, capeggiato da Luciano Spalletti, insieme agli uomini mercato.

CM.IT | Il Napoli, e non solo, a caccia del portiere: 10 milioni di euro
Alex Meret, dal 2018 al Napoli ©️ LaPresse

Il titolare è David Ospina, ma il 33enne estremo difensore colombiano è in scadenza di contratto alla fine della stagione in corso. Le trattative per un eventuale prolungamento ristagnano, anche se uno spiraglio resta sempre aperto. Anche perché Alex Meret, a Napoli dall’estate del 2018, non ha convinto nel corso delle stagioni trascorse e l’errore clamoroso nell’ultima partita contro l’Empoli potrebbe essere stata la classica goccia che fa traboccare il vaso. Il 25enne numero 1, infatti, è da diverso tempo al centro di diverse voci di calciomercato e, nella prossima stagione, potrebbe andare altrove per ritrovare continuità e sicurezza, con la prima mai avuta in azzurro, nonostante gli allenatori che si sono susseguiti: da Carlo Ancelotti a Gennaro Gattuso e Luciano Spalletti.

Tutti gli hanno preferito Ospina, chi da subito e chi nel corso della stagione: un segnale inequivocabile che porterà, inevitabilmente, Meret a guardarsi intorno, vista anche la scadenza del contratto fissata tra poco più di un anno, il 30 giugno del 2023. Un divorzio che potrebbe far bene a tutti e il Napoli inizia a guardarsi intorno. Perché, oltre alla possibilità di prolungare in extremis il contratto a Ospina, ci sono anche altre opzioni all’orizzonte.

Napoli, e non solo: ecco il prezzo di Maximiano

È, infatti, di questa mattina la voce, riportata da ‘Il Mattino’, che vorrebbe il Napoli interessato a Luis Maximiano, portiere del Granada. Chi segue il nostro portale, conosce molto bene il 23enne portoghese, visto che ne parliamo da diversi anni e già in passato è stato vicino all’approdo in Serie A, in particolare all’Udinese del post Juan Musso. Alla fine, i friulani hanno virato su Silvestri e il club spagnolo si è assicurato le prestazioni dell’ex Sporting Clube de Portugal per una cifra vicina ai 6 milioni di euro nella scorsa estate.

Napoli, e non solo: ecco il prezzo di Maximiano
Luis Maximiano in azione ©️ LaPresse

Le ottime prestazioni di Maximiano nella Liga, hanno riacceso i riflettori su di lui: stando, infatti, alle indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, oltre a club italiani, anche compagini spagnoli e inglesi, tutti di fascia medio-alta, gli hanno messo gli occhi addosso. E il Granada, in piena lotta per la salvezza, appare pronto ad ascoltare offerte non inferiori ai 10 milioni di euro. Analizzando la situazione dei numeri 1 in Italia, oltre al Napoli, la Lazio di Maurizio Sarri ha estremo bisogno di intervenire in quel reparto e anche la Fiorentina, se cederà Dragowski, dovrà fare necessariamente qualcosa. Allo stato attuale, è bene precisare, nessuno di questi club ha mosso passi concreti, ma il nome di Maximiano può incendiare il valzer dei portieri in Serie A.