Allegri senza tregua: “Non sa attaccare, così rovina Vlahovic”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:54

Si avvicina Juve-Inter, la finale che catalizza le attenzioni del calcio italiano: tutti gli occhi su Chiellini e ovviamente Vlahovic, al centro delle critiche. Ma per alcuni non è lui il colpevole

Domani sera Juventus e Inter si sfideranno in una delle gare più attese dell’anno. La finale di Coppa Italia si giocherà all’Olimpico di Roma, in una cornice suggestiva per uno scontro fondamentale nell’economia di entrambi gli allenatori. Da questa coppa può dipendere molto della valutazione che esternamente si darà ad Allegri e Inzaghi, soprattutto al secondo che si sta giocando anche lo scudetto.

allegri vlahovic focolari juventus inter
Allegri © LaPresse

I bianconeri, però, vorranno anche vendicare i due ko brucianti in stagione con l’Inter, in Supercoppa e di recente all’Allianz. Per questo il derby d’Italia di domani sera assume un’importanza decisamente alta per tutte le parti in causa. Anche perché può essere seriamente l’ultima finale in maglia Juventus per Giorgio Chiellini, la terzultima gara in assoluto. Il capitano bianconero potrebbe davvero lasciare Torino a fine stagione, gli indizi per il momento sembrano andare in quella direzione. E poi ci sarà l’ennesimo esame per Dusan Vlahovic, finito nel mirino in queste ultime partite e con lo scatto in panchina di ‘Marassi’ che è diventato iconico del suo momento.

Vlahovic triste, l’attacco in diretta: “Allegri lo sta rovinando”

allegri vlahovic focolari juventus inter
Allegri e Vlahovic © LaPresse

Ai microfoni di ‘Radio Radio’, il giornalista e opinionista Furio Focolari ha detto la sua sullo scontro di domani sera tra Juventus e Inter. La chiave può essere la prestazione nella propria metà campo della squadra di Allegri: “Io mi aspetto qualcosa di importante dalla difesa della Juve, anche se non so chi giocherà, magari Bonucci-Chiellini o anche insieme a de Ligt. Il vecchio leone Chiellini vorrà lasciare un segno e come carriera lo meriterebbe anche”. Nessuna novità particolare, in ogni caso: “Mi aspetto una partita difensiva dalla Juve, non mi pare che Allegri abbia saputo giocare diversamente. L’unica giocata meglio è stata proprio con l’Inter, ma alla fine c’è stato un solo tiro in porta, quello di Zakaria sul palo”.

E qui la frecciata ad Allegri sul serbo e non solo: “La Juve non sa attaccare e secondo me proprio per questo sta quasi rovinando Vlahovic. Non vorrei vedere la sua faccia come l’ho vista l’ultima volta in panchina, dove si dice che abbia addirittura pianto”. L’immagine è appunto quella del numero 9 a ‘Marassi’ nel ko col Genoa, uscito dal campo e rimasto decisamente accigliato e arrabbiato. Un’espressione eloquente che ha fatto il giro del web, provocando anche tante polemiche soprattutto nei confronti di Allegri.