CM.IT | Via con lo sconto, Mourinho ‘avvisa’ Inter e Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:14

La Roma sta già progettando la prossima campagna acquisti: nel mirino anche un centrocampista alla sua terza stagione in Serie A

In casa Roma ci si prepara alla sfida di lunedì sera contro la Fiorentina, ma soprattutto alla finale di Conference League col Feyenoord conquistata giovedì sera e in programma a Tirana il prossimo 25 maggio.

Calciomercato Roma, obiettivo Schouten: le ultime
José Mourinho ©LaPresse

Al contempo, però, la società pianifica già la stagione e il mercato che verrà, un mercato che dovrà obbligatoriamente alzare il livello e rendere più profonda la rosa a disposizione di Mourinho. Il portoghese ‘pretende’ che venga alzata l’asticella. A tal proposito, secondo le informazioni raccolte da Calciomercato.it, una delle priorità del portoghese è rinforzare la mediana non con uno ma con due nuovi innesti.

Un profilo che piace molto alla Roma, e per il quale si sta già lavorando è quello di Jerdy Schouten, olandese in forza al Bologna di Mihajlovic. Come appreso ulteriormente da CM.IT, scout della Roma lo hanno anche di recente seguito dal vivo, apprezzando le sue doti sia in fase di interdizione che in quelle di costruzione del gioco.

Schouten è stimato anche dalle altre big di Serie A, vedi Inter (come vice Brozovic) e Milan ma anche Juventus e Fiorentina, nonché a diverse società estere, per questo Tiago Pinto e i suoi dovranno muoversi con decisione onde evitare di lasciarselo scappare. Nei giorni scorsi il suo agente ha avuto diversi incontri in Italia, per Schouten – che quando giunse a Bologna disse di ispirarsi a Cesc Fabregas – l’intento è chiaro: fare il salto in una ‘grande’.

Calciomercato Roma, mirino puntato su Schouten: si può chiudere a meno di 12-15 milioni

Calciomercato Roma, obiettivo Schouten: le ultime
Schouten contro Ibrahimovic ©LaPresse

Stando a quanto raccolto da Calciomercato.it, l’affare potrebbe essere anche inferiore ai 12-15 milioni di euro dato che il contratto del 25enne ex Excelsior scade a giugno 2024. Per ora comunque non c’è alcuna trattativa, anche perché i felsinei si apprestano a cambiare direttore sportivo. In arrivo dall’Atalanta Giovanni Sartori, colui il quale provò a portare a Bergamo Schouten nell’estate di un anno fa.