Investcorp-Milan, subito quattro colpi: Juve KO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Il nuovo Milan targato Investcorp inizia a prendere forma, la nuova proprietà può ‘presentarsi’ con quattro colpi: Juventus avvisata

Il Milan avanza senza indugi verso la nuova era, quella del fondo arabo Investcorp al comando del club. Prosegue l’iter per arrivare alla definizione del passaggio da Elliott ai nuovi proprietari, la due diligence non ha fatto emergere problemi di sorta e il tutto potrebbe arrivare a una felice conclusione, per i rossoneri, a breve.

Investcorp-Milan, subito quattro colpi: Juve KO
Paolo Maldini © LaPresse

Calciomercato.it aveva raccontato di un closing non in dubbio tra Milan e Investcorp ma della necessità di rispettare i tempi tecnici. Il tutto, tra accordo vincolante tra le parti e closing effettivo, potrebbe concretizzarsi entro qualche settimana, tra fine mese e inizio giugno, come riportato dal ‘Corriere dello Sport’. E intanto, con la squadra di Pioli impegnata nelle ultime fasi della corsa scudetto, si provano a mettere le basi sul mercato per la prossima annata. L’arrivo di Investcorp potrebbe essere suggellato da ben quattro acquisti.

Milan forza quattro sul mercato, sprint anche per Lingard

Investcorp-Milan, subito quattro colpi: Juve KO
Jesse Lingard © LaPresse

Il nome ‘nuovo’, ma nemmeno tanto, è quello di Lingard, per il quale giungono conferme. Milan intenzionato ad accelerare per l’inglese classe 1992 a parametro zero (addio ormai certo al Manchester United), bruciando la concorrenza della Juventus, ma anche della Roma. Per il resto, conferme anche su Origi, altro colpo a parametro zero ormai vicinissimo, e su Botman, per il quale la chiusura con il Lille potrebbe arrivare a giorni. Il poker potrebbe essere poi completato da un altro affare con i francesi, quel Renato Sanches che potrebbe arrivare, una volta trovata la quadra per l’ingaggio, per una cifra di poco inferiore ai 20 milioni di euro.