Calciomercato Milan, fallito il colpo last minute | Ritorno clamoroso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:07

Dopo i botti di Juventus e Inter, anche il Milan voleva rispondere con un grande colpo di mercato ma l’affare last minute riportato dalla Gazzetta è fallito

Il club meneghino vorrebbe rimanere in scia ad Inter Juventus, così i rossoneri hanno provato a mettere a segno un grande colpo last minute: il clamoroso ritorno ha fatto saltare tutto

Calciomercato Milan, fallito il colpo last minute | Ritorno clamoroso
Paolo Maldini ©LaPresse

I nerazzurri hanno già consegnato Gosens e Felipe Caicedo a Simone Inzaghi, mentre i bianconeri si stanno superando: dopo l’ufficialità di Dusan Vlahovic, come vi abbiamo rivelato su Calciomercato.it, proveranno il doppio colpo Zakaria-Nandez in queste ore. Anche il Milan vorrebbe fare affari con il Tottenham, che si appresta a mettere le mani sia su Bentancur che su Kulusevski, e in queste ultime ore di mercato proverà un grande colpo.

Calciomercato Milan, tentativo last minute per Ndombele | Ma c’è l’accordo col Lione

Roma, intreccio Ndombele-Diawara | Conferme su 'stallo' Psg
Tanguy Ndombele © LaPresse

Secondo quanto riferito da Carlo Laudisa, il Milan avrebbe intrapreso dei nuovi contatti con il Tottenham in queste ore: sul piatto ci sarebbe il prestito di Tanguy Ndombele. Il centrocampista classe ’96, come vi abbiamo raccontato su queste pagine, nei mesi scorsi era stato offerto anche alla Juventus ed è uno degli obiettivi della RomaMaldini avrebbe provato, quindi, anticipare i giallorossi e soffiare un rinforzo a José Mourinho. Un tentativo che, però, si è rivelato vano. Stando a quanto rivelato da ‘Telefoot’, infatti, Ndombele sarebbe ad un passo dal ritorno all’Olympique Lione.

Niente da fare, quindi, per il colpo last minute a centrocampo. Maldini e Massara dovranno guardare altrove per cercare quei rinforzi che sarebbero necessari per la compagine di Stefano Pioli. Come detto, le rivali si sono rafforzate in maniera importante e riuscire a non perdere la scia in questo momento è fondamentale per raggiungere gli obiettivi stagionali. Nonostante questo, le difficoltà dei rossoneri ad investire in questa finestra di mercato ed i piani del club meneghino sono piuttosto note: i grandi colpi sono rimandati alla prossima estate.