Calciomercato Inter, non solo Frattesi: Marotta affossa Milan e Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00

L’Inter ha piazzato i colpi Gosens e Caicedo ma lavora anche per il mercato estivo: Marotta pensa ad un super centrocampo per Inzaghi

L’Inter tra presente e futuro sul mercato. Marotta e Ausilio hanno regalato Gosens e Caicedo ad Inzaghi per la seconda parte di stagione e dare l’assalto alla seconda stella in campionato.

Calciomercato Inter, accelerazione per Frattesi e Juve ko
Davide Frattesi ©LaPresse

La dirigenza campione d’Italia ha iniziato comunque a pianificare anche le mosse future, in attesa nei prossimi giorni di definire il rinnovo di Marcelo Brozovic. Il croato è il pilastro del centrocampo di Inzaghi e la fumata bianca – a meno di clamorose sorprese – arriverà al termine del mercato invernale: contratto fino al 2026 per l’ex Dinamo Zagabria, a circa 6 milioni di euro netti di base fissa più bonus. Tutto apparecchiato per Brozovic, con Marotta che intanto continua il corteggiamento per Davide Frattesi per il domani della mediana nerazzurra.

Calciomercato Inter, super centrocampo: Frattesi e Kessie per Inzaghi

L’asse con il Sassuolo è abbastanza caldo, considerando che in casa neroverde anche un altro gioiello come Scamacca stuzzica la fantasia dei campioni d’Italia. Frattesi è da tempo sul taccuino dell’Inter, seguito da vicino già l’anno scorso da Ausilio e Baccin quando vestiva la maglia del Monza. Marotta intanto tratta e pressa ai fianchi l’amico Carnevali, con il Sassuolo che valuta 25 milioni di euro il giovane centrocampista. L’Inter al momento non sarebbe intenzionata ad andare oltre un assegno da 15 milioni – scrive ‘La Gazzetta dello Sport’ – da considerare inoltre che il 30% dell’incasso per Frattesi andrà alla Roma.

Franck Kessie ©LaPresse

Il Sassuolo quindi non è disposto a far sconti per il suo talento, anche se Marotta si è portato nelle ultime settimane in una posizione privilegiata nella corsa al suo cartellino. L’Inter vuole alzare ulteriormente il livello del centrocampo e costruire un super reparto, anche se il mercato nerazzurro dovrà chiudersi in attivo la prossima estate. Da non escludere quindi l’inserimento nella trattativa di qualche contropartita gradita al Sassuolo (Pinamonti o Pirola i più gettonati), altrimenti sacrificare qualcuno in uscita. Infine, Marotta rimane vigile sulla situazione per Kessie: l’Inter ha la chance per convincere l’ivoriano – nei desideri pure dalla Juventus – a seguire l’ex compagno al Milan Calhanoglu (anche lui arrivato a parametro zero) sull’altra sponda del Naviglio.