Calciomercato Inter, accordo per Gosens | È già atteso per le visite mediche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:32

Calciomercato Inter: stretta finale per Robin Gosens. Accordo totale con l’Atalanta, l’esterno tedesco sarebbe già atteso per le visite. Le ultime

Siamo alle battute finali di un calciomercato invernale definitivamente esploso col colpo Vlahovic da parte della Juventus.

Calciomercato Inter, accordo per Gosens | È atteso per le visite mediche
Robin Gosens con la maglia dell’Atalanta © LaPresse

Nei prossimi giorni l’attaccante della Fiorentina sarà un nuovo giocatore bianconero, diventando l’acquisto più caro della sessione di gennaio per un affare da circa 75 milioni di euro complessivi. La Juve si assicura il gioiello serbo e manda un messaggio alle rivali, ma anche l’Inter non sta a guardare e potrebbe presto rispondere ai bianconeri. Nelle ultime ore, infatti, Marotta e Ausilio hanno accelerato per Robin Gosens. I nerazzurri non hanno ancora raggiunto un accordo per il rinnovo di Perisic e hanno così deciso di puntare subito sull’esterno dell’Atalanta ancora fuori per infortunio. Il tedesco aveva un principio d’accordo col Newcastle, ma il fascino e il blasone dell’Inter hanno cambiato rapidamente lo scenario: come anticipato da Calciomercato.it, infatti, l’accordo con Gosens è stato raggiunto sulla base di un contratto di quattro anni e mezzo da circa 3 milioni di euro a stagione (3 milioni a partire da luglio). Intesa trovata anche con la società bergamasca sulla formula dell’operazione. Salvo sorprese, il giocatore sarà presto nerazzurro, ma sponda Inter.

Calciomercato Inter, ci siamo per il colpo Gosens | I dettagli

Calciomercato Inter, accordo per Gosens | È atteso per le visite mediche
L’infortunio di Robin Gosens © LaPresse

Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport, l’accordo tra l’Inter e l’Atalanta è sostanzialmente raggiunto e totale: affare complessivo tra i 25 e i 27 milioni di euro, bonus compresi. La formula dell’operazione sarà definita oggi ed impostata su un prestito iniziale, con riscatto che diventerà obbligatorio al verificarsi di alcune condizioni. Riscatto che avverrà fra 18 mesi, nel giugno 2023. Appena saranno limati tutti i dettagli, l’esterno tedesco sbarcherà a Milano: è già atteso in città per le viste mediche entro domani, riferisce il quotidiano. Anche Marotta batte dunque un colpo e risponde subito a Cherubini dopo l’arrivo immediato di Dusan Vlahovic. L’Inter di Simone Inzaghi guarda anche al futuro e si assicura così uno dei migliori laterali della Serie A. Tutte le rivali sono avvisate.