Juventus, affari Vlahovic e Bentancur | Confermate indiscrezioni CM.IT

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:45

Fronti caldi sul mercato della Juventus, tra il colpo Vlahovic e l’addio di Bentancur: confermate le anticipazioni di CM.IT

Il campionato di Serie A si ferma per una nuova pausa e gli sforzi di tutti i dirigenti si concentrano sugli ultimi giorni di mercato invernale. Una sessione che finora non ha riservato grandi scossoni, ma che a breve potrebbe diventare a dir poco esplosiva. Le big scendono in campo e sono pronte per l’accelerazione finale, soprattutto la Juventus, che deve fare qualcosa per centrare la qualificazione in Champions League. Servono rinforzi ad Allegri, e subito.

Juventus, affari Vlahovic e Bentancur | Confermate indiscrezioni CM.IT
Dusan Vlahovic © LaPresse

Il primo obiettivo è chiaro e riguarda il centro dell’attacco. Senza un bomber che la butti dentro con continuità non si va lontano. La Juventus rompe gli indugi per Dusan Vlahovic, come abbiamo raccontato su Calciomercato.it. Parte l’assalto al bomber serbo, occorre trovare la formula giusta per concretizzare subito l’affare. Ma da semplice suggestione, l’acquisto del capocannoniere del campionato – in coabitazione con Immobile – è diventato possibile.

Juventus, sprint per Vlahovic in settimana | Bentancur-Aston Villa sì, ma in salita

Juventus, affari Vlahovic e Bentancur | Confermate indiscrezioni CM.IT
Rodrigo Bentancur © LaPresse

Le dichiarazioni del ds della Fiorentina, Daniele Pradè, del resto parlano chiaro. I viola non possono permettersi di perdere Vlahovic a parametro zero. E dunque, arrivano conferme alle indiscrezioni della nostra redazione, con la ‘Gazzetta dello Sport’ che riferisce dell’apertura dei toscani anche a cifre intorno ai 60 milioni di euro. Si accelera per una cessione in settimana, che la Fiorentina vuole comunque a titolo definitivo, su questo punto non si transige. La Juventus deve dunque provare a monetizzare e il primo nome nella casella delle uscite è quello di Rodrigo Bentancur, su cui è confermato l’interessamento dell’Aston Villa. Gli inglesi hanno visionato l’uruguaiano a San Siro, ma senza una offerta concreta e di un certo spessore, sia per il giocatore che per la Juventus – per accettare si parla di almeno 20 milioni di euro – non se ne farà nulla. Anche perché Allegri chiederebbe a quel punto un sostituto e perché il 35% della cifra incassata andrà girato al Boca Juniors.