CM.IT | Fiorentina, Cabral nome caldo per il dopo Vlahovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:35

Cabral è un nome caldo per il dopo Vlahovic alla Fiorentina: le cifre per la buona riuscita dell’operazione

La Fiorentina sta già lavorando al dopo Vlahovic, dopo le parole di Pradé sempre più verso la Juventus.

Cabral
Cabral © LaPresse

Oltre a Milik, per il quale non ci sono stati ancora contatti con il Marsiglia, un altro nome forte è quello del brasiliano Cabral, in scadenza nel 2023 col Basilea e sul taccuino dei Viola da almeno un anno. Già l’estate scorsa ci furono abboccamenti in ottica proprio eredità di Vlahovic. Cabral fu offerto poi a Torino e Udinese, si poteva chiudere a 10 milioni, ma entrambi i club dissero no. Di recente è stato invece offerto al Milan.

Il Basilea vorrebbe trattenerlo fino a giugno, ma al giusto prezzo farebbe fatica a rimandare la cessione, anche perché la scadenza del contratto non è tanto lontana. Secondo le informazioni raccolte da Calciomercato.it, l’affare si può chiudere intorno ai 15 milioni di euro con percentuale sulla futura rivendita.

La Fiorentina è molto interessata e sfida lo Zenit, che pensa a Cabral per il post Azmoun. Con uno stipendio decisamente alla portata, circa 600mila euro, il classe ’98 (già 27 gol quest’anno) sarebbe sicuramente un grande colpo del club di Commisso.