Juventus al bivio: “Accetta o va via” | Rivelazione shock sull’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55

Mancano dieci giorni alla fine della sessione invernale del calciomercato e i destini di Juventus e Inter si intrecciano clamorosamente

Mentre ci avviamo ad un weekend importante per quanto riguarda il campionato, si continua a discutere, inevitabilmente, anche al calciomercato. Per il presente e il futuro.

Juventus al bivio: "Accetta o va via" | Rivelazione shock sull'Inter
Cherubini e Nedved ©️ LaPresse

In particolare, in casa Juventus tiene banco la questione legata al prolungamento contrattuale di Paulo Dybala. Il numero 10 e capitano è in scadenza alla fine della stagione in corso e l’amministratore delegato bianconero, Maurizio Arrivabene, ha rimandato la questione a febbraio. Stesso discorso anche per altri giocatori in scadenza tra cinque mesi, come Mattia De Sciglio, Federico Bernardeschi e Juan Cuadrado.

Sulla questione è intervenuto anche l’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, grande estimatore della ‘Joya’. Punzecchiato prima della sfida di Coppa Italia contro l’Empoli, poi vinta ai supplementari grazie al gol di Stefano Sensi, l’ex dirigente della Juventus si è espresso in maniera chiara: “È normale che quando un giocatore come Dybala si avvicina alla scadenza, venga accostato a tanti club importanti. I tentativi vanno fatti, non importa se ci riusciamo o meno“.

Juventus, rivelazione su Dybala-Inter: “Per me, sono già d’accordo”

La questione rinnovo Dybala infiamma tifosi e addetti ai lavori. E proprio quest’ultimi hanno espresso il proprio parere senza fronzoli. Partendo dal giornalista Franco Melli, ai microfoni di ‘Radio Radio’: “Dybala andrà all’Inter. Anzi, secondo me, probabilmente si saranno già messi d’accordo. Traducendo le parole di Beppe Marotta, si capisce che sarà nerazzurro”. Questo, invece, il parere di Tony Damascelli che, sulla medesima emittente, ha parlato anche di Dusan Vlahovic: “Mi risulta che la Juventus abbia intenzione di fare un’offerta secca a Dybala. O accetta o va via. Vlahovic? Penso che si farà, ma senza Kulusevski. Il problema è trovare i soldi, se riusciranno a farlo, potranno muoversi, come detto, su Dybala e Vlahovic nell’immediato”. Saranno giorni bollenti e non di certo dal punto di vista meteorologico.