Calciomercato Juventus, tempo scaduto | Vuole andare subito via

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:44

Problemi anche in paradiso: se n’è accorto il Paris Saint Germain che deve fare i conti con alcuni malcontenti. La Juventus osserva da lontano 

La Juventus affronterà questa sera la Sampdoria in Coppa Italia, in una sfida da dentro o fuori che Dybala e soci non possono proprio fallire. La tensione dalle parti della Continassa è infatti alta, con la compagine di Allegri che ha tutte le intenzioni di provare ad arrivare tra le prime quattro in campionato, con una qualificazione Champions che dal punto di vista economico e del mercato sarebbe fondamentale. A gennaio intanto qualcosa si sta già muovendo, tra uscite e rinnovi che per ora non arrivano.

Wijnaldum non vuole più giocare per il PSG: Juve ma non solo
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Tra i reparti in fermento c’è anche il centrocampo con Ramsey in uscita ed ancora a caccia di destinazione, e qualche nube su Arthur. A proposito di mediana un calciatore che in diverse circostanze è stato anche accostato alla Juventus è Georginio Wijnaldum che di recente è uscito per infortunio nel match contro il Brest, ed ha rimediato una lesione alla caviglia che lo terrà fermo per qualche settimana.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, scambio tra bomber | Allegri deluso: doppio addio

Calciomercato Juventus, Wijnaldum vuole lasciare il PSG: la concorrenza è folta

Wijnaldum non vuole più giocare per il PSG: Juve ma non solo
Georginio Wijnaldum © LaPresse

Arrivato in estate a Parigi a costo zero, Wijnaldum non ha però trovato all’ombra della Torre Eiffel la felicità che credeva e sperava di ottenere. Secondo quanto sottolineato da ‘Todofichajes.com’, la priorità dell’olandese sarebbe quella di trovare una via d’uscita prima della chiusura del mercato invernale.

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV | Juventus, Mauro: “Con addio Dybala rischio ridimensionamento”

Anche se Pochettino sta facendo il possibile per dargli minuti, la realtà è che Wijnaldum non sembra troppo rientrare nei piani a lungo termine. La situazione quindi si fa più pesante, con il ragazzo che non appare felice e che potrebbe voler cambiare aria. Accostato anche alla Juventus, l’olandese ha però molte pretendenti dalla Premier League. Nello specifico l’Arsenal sarebbe eventualmente in pole anche se una via di fuga sarebbe offerta anche da Newcastle ed Everton. Il PSG ad ogni modo non si opporrebbe.