Calciomercato Juventus, offerta per il difensore del futuro: irrompe il Milan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:17

La Juventus si concentra sui rinforzi a gennaio, non è da escludere uno scambio con Conte ma ora c’è l’ombra confermata del Milan

La Juventus continua la sua risalita, lenta e graduale ma senza dubbio la crescita c’è stata rispetto alla primissima parte di stagione. Anche contro la Sampdoria sono stati confermati i progressi almeno in attacco, con un gioco senza dubbio più fluido e godibile. E i bianconeri intanto puntano il quarto posto dell’Atalanta mentre la dirigenza cerca rinforzi.

cherubini agnelli juventus tanganga milan
Nedved e Cherubini © LaPresse

Sul calciomercato la situazione è stazionaria, difficilissimo pensare a qualche acquisto se prima non uscirà qualcuno. Ramsey è ovviamente l’indiziato numero uno, ma la questione non è di facile risoluzione per condizioni fisiche e ingaggio, poi Arthur che però alla fine potrebbe restare nonostante i sondaggi dell’Arsenal. E poi ovviamente Kulusevski, che anche stasera è stato bersagliato in maniera cruda dai tifosi sui social per l’ennesima prestazione incolore nonostante la buona prova della Juve. Su di lui c’è il Tottenham di Antonio Conte e Fabio Paratici, che lo ha portato in bianconero: entrambi lo apprezzano molto, ma ovviamente tra il dire e il fare c’è di mezzo un mare. Più che altro di quattrini, quelli che la Juve vorrebbe ovviamente incassare.

Calciomercato, la Juventus pensa a Tanganga ma c’è il Milan | Conferme dall’Inghilterra

tanganga tottenham milan juventus
Tanganga © LaPresse

E gli Spurs hanno provato a trovare qualche carta da giocarsi nella propria rosa. Proposto Lo Celso, non gradito, come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.it i bianconeri valutano invece il nome di Japhet Tanganga. È un classe ’99, ha un contratto molto lungo ed è un centrale di prospettiva, anche se con Conte non ha giocato molto in questa stagione. È un patrimonio del Tottenham, che investirebbe almeno 15 milioni più il cartellino dell’inglese per Kulusevski. Ma non bastano. E sul difensore inglese c’è anche il Milan: i rossoneri non mollano e a confermare la nostra indiscrezione anche le notizie arrivate in serata.

In Inghilterra infatti parlano dei rossoneri come molto interessati a Tanganga, che invece non è soddisfatto del suo minutaggio, destinato a diminuire ulteriormente con i ritorni di Dier e Romero. Il Milan cerca ovviamente un centrale di difesa, il 22enne può giocare anche da terzino destro. E secondo ‘Sky Sport’, c’è stato un contatto telefonico tra i due club ma il Tottenham ha rimandato ogni risposta a lunedì, ovvero dopo i match con Leicester e Chelsea. Questo perché gli Spurs non conoscono ancora bene i tempi di recupero di Romero, per cui vogliono aspettare ancora qualche giorno prima di dare una risposta definitiva a Maldini. Anche la Juventus però va a caccia dei difensori del futuro vista la carta d’identità di Bonucci e Chiellini. Si profila l’ennesimo duello.