Calciomercato Juventus, lo vogliono subito | Ribaltone gratis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50

Dopo il tentativo a vuoto per Morata, stavolta il Barcellona tenta l’assalto al difensore della Juventus

Smaltita la delusione per la sconfitta dello scorso mercoledì nella finale di Supercoppa contro l’Inter arrivata all’ultimo respiro, la Juventus ha subito rialzato la testa nell’ultimo turno di campionato schiacciando in casa l’Udinese per 2-0 e si rituffa sul mercato.

Calciomercato Juventus, il Barcellona vuole Alex Sandro | Ribaltone gratis
Alex Sandro © LaPresse

Il club bianconero vorrebbe infatti rinforzare la rosa nelle mani di Massimiliano Allegri, rimasta orfana nel reparto avanzato dell’infortunato Federico Chiesa, ormai fuori per tutta la stagione. Obiettivo primario, in tal senso, rimane Sardar Azmoun, centravanti che per caratteristiche potrebbe dare una grossa mano alla Juventus in fase realizzativa. A quanto pare, l’eventuale assalto all’attaccante iraniano, potrebbe essere accompagnato da almeno un altro intervento nel reparto difensivo, vista l’offerta imminente che dalla Spagna potrebbe arrivare per un terzino juventino.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Inter, il rifiuto improvviso fa saltare l’accordo

Stando a quanto scritto dal giornalista spagnolo ‘Gerard Moreno’, Alex Sandro è uno dei principali indiziati a lasciare Torino già in questo gennaio. Sul difensore brasiliano, finito nel mirino dei tifosi per l’errore che ha consegnato la Supercoppa all’Inter la scorsa settimana, sarebbe piombato l’interesse molto forte da parte del Barcellona. Il club blaugrana avrebbe stilato una lista di cinque esterni (Guerreiro, Tagliafico, Alex Telles, Alfonso Pedraza e – appunto – Alex Sandro), dalla quale vorrebbe selezionarne due da ingaggiare a stretto giro.

Juventus, il Barcellona valuta il prestito di Alex Sandro

Calciomercato Juventus, il Barcellona vuole Alex Sandro | Ribaltone gratis
Alex Sandro © LaPresse

A causa di una situazione economica in casa Barcellona ancora non ottimale, e dei noti problemi relativi al tetto salariale imposto dalla Liga, l’unica formula possibile sarebbe quella del prestito da qui fino al prossimo giugno, con eventuale opzione per il riscatto. Tra i nomi sopracitati, quello di Alex Sandro è da tenere in grande considerazione a causa, non solo del momento delicato che sta passando all’interno dello spogliatoio della Juventus, ma soprattutto per via delle riflessioni tecniche che il suo rendimento altalenante ha fatto scaturire ai piani alti.

Antonio Siragusano