Calciomercato Juventus e Inter, il rifiuto improvviso fa saltare l’accordo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:01

Calciomercato Juventus e Inter, sfuma l’accordo per un obiettivo condiviso di bianconeri e nerazzurri: cosa è successo

Juventus e Inter, la sfida infinita tra le due grandi rivali del calcio italiano continua. Bianconeri e nerazzurri continuano ad affrontarsi a distanza, al di là degli intrecci sul campo, con l’ultimo capitolo vissuto qualche giorno fa con il trionfo interista in Supercoppa per 2-1 all’ultimo respiro grazie a Sanchez.

Calciomercato Juventus e Inter, il rifiuto improvviso fa saltare l'accordo
Pavel Nedved e Beppe Marotta © LaPresse

L’Inter ha spodestato i bianconeri dal trono di campioni d’Italia dopo una serie di nove scudetti consecutivi e anche in questa annata si conferma la squadra da battere. Beppe Marotta, dopo aver contribuito al ciclo juventino, in nerazzurro ha portato tutta la sua competenza, che ha permesso all’Inter di tornare a vincere dopo lungo tempo e ora non vuole fermarsi. Il duello sul mercato, per rafforzare gli attuali campioni d’Italia e per ricostruire in casa bianconera, prosegue, in Italia e non solo. Inter che scatta in avanti per Frattesi e Scamacca del Sassuolo, ma la Juventus non vuole stare a guardare ed è pronta a rispondere. E non è finita qui, anche all’estero ci sono diversi giocatori nel mirino di entrambe. Il discorso si riapre per un giocatore in particolare, che pareva potesse uscire improvvisamente dai radar.

Calciomercato Juventus e Inter, Van de Beek dice no: il rifiuto dell’olandese

Calciomercato Juventus e Inter, il rifiuto improvviso fa saltare l'accordo
Donny Van de Beek © Getty Images

Si tratta di Donny Van de Beek, vecchio pallino delle squadre nostrane sin dai tempi dell’Ajax. L’olandese, nelle ultime stagioni al Manchester United, non è riuscito però a ritrovarsi, era finito fuori dalle rotazioni con Solskjaer e anche con Rangnick la situazione non è cambiata. Per lui, sembrava stesse per concretizzarsi un trasferimento al Newcastle.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, lo svincolato top ha scelto: Juventus più vicina. E l’Inter…

I ‘Magpies’ e lo United avevano trovato un’intesa per il suo trasferimento in prestito. Ma, stando al ‘Telegraph’, Van de Beek avrebbe opposto un deciso veto, non intendendo trasferirsi in una squadra che nel prossimo futuro potrebbe avere il potenziale per competere ad alti livelli, ma attualmente si sta giocando la permanenza in Premier League. Una notizia che rimette in corsa Juventus e Inter in vista dell’estate.