Roma-Cagliari, che disastro: “Meglio giocare in dieci”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:52

Primo tempo non spettacolare ma denso di eventi quello tra Roma e Cagliari tra rigori negati, un altro concesso, un gol e tanti errori. I tifosi prendono di mira un calciatore che per il momento risulta decisivo 

Si presenta subito al meglio Sergio Oliveira che conduce il centrocampo della Roma in questa prima frazione di gara contro il Cagliari, andando peraltro in gol su calcio di rigore. È infatti proprio del centrocampista portoghese la rete che per ora decide la sfida dell’Olimpico contro i giallorossi guidati in panchina da Walter Mazzarri.

Roma-Cagliari, Dalbert nel mirino: "Meglio giocare in dieci"
Roma Cagliari © LaPresse

45 minuti poco spettacolari ma densi di eventi quelli vissuti tra Roma e Cagliari, con un penalty prima assegnato e poi tolto con l’ausilio del Var nei primi minuti di gara. Poi tanti errori, poche occasioni fino al calcio di rigore concesso per fallo di mano di Dalbert e realizzato da Oliveira.

LEGGI ANCHE >>> Milan e Juventus, ostacolo dalla Premier: budget stellare

Roma-Cagliari, Dalbert nel mirino: “Meglio giocare in dieci”

Roma-Cagliari, Dalbert nel mirino: "Meglio giocare in dieci"
Dalbert © LaPresse

Proprio il braccio largo di Dalbert sta di fatto decidendo la sfida fino ad ora. Il brasiliano infatti è finito nel mirino dei tifosi, furiosi con lui sui social.

LEGGI ANCHE >>> Accordo per la firma, la Juventus piazza il colpo in attacco

Tanti i fan che hanno avuto da ridire nei confronti dell’esterno verdeoro: