Inter, Marotta va per lo scambio in Serie A | Manca solo l’ultimo sì

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19

L’Inter prepara un colpo per Inzaghi, Marotta può regalare un innesto al tecnico con uno scambio: ecco l’ultimo tassello mancante

Nessuna fretta di concludere operazioni, ma la voglia di rinforzarsi c’è e, se dovessero presentarsi delle occasioni, verrebbero colte. Il pensiero di Simone Inzaghi sul calciomercato dell’Inter, alla vigilia del match contro l’Atalanta, è stato piuttosto chiaro e del resto rispecchia lo stato dell’arte in casa nerazzurra.

Inter, Marotta va per lo scambio in Serie A | Manca solo l'ultimo sì
Beppe Marotta e Steven Zhang © LaPresse

Non ci sono necessità particolarmente stringenti in entrata e Marotta, come di consueto, si muove con cautela, preparando magari il terreno per operazioni in estate. Lo scenario che si delinea, a giugno, è quello di una lotta senza quartiere con la Juventus e il grande ex è consapevole di doversi avvantaggiare il più possibile. Ma qualche movimento si sta preparando e a partire da qualche uscita i nerazzurri potrebbero portare a casa operazioni interessanti. Come anticipato da Calciomercato.it, l’Inter può cedere Stefano Sensi in prestito alla Sampdoria. Il club ha dato il via libera al passaggio in blucerchiato fino al termine della stagione.

Calciomercato Inter, assalto a Thorsby: il norvegese per il colpo a centrocampo

Inter, Marotta va per lo scambio in Serie A | Manca solo l'ultimo sì
Morten Thorsby © LaPresse

L’operazione trova conferme e potrebbe rientrarvi anche Morten Thorsby. Il centrocampista norvegese sta confermando tutte le sue doti in questa stagione, il suo profilo di qualità e quantità piace tantissimo all’Inter per la mediana. Il giocatore, in scadenza di contratto nel 2023, non intende rinnovare e per questo, stando alla ‘Gazzetta dello Sport’, la Samp sta entrando nell’ordine di idee di un addio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, via libera Sarri | Addio immediato e caccia al pupillo

Si starebbe valutando dunque uno scambio di prestiti, con riscatto al termine della stagione per Thorsby. Mancherebbe, per dare l’accelerata decisiva al tutto, il sì al passaggio alla Sampdoria di Sensi, che si incontrerà domani con il suo agente Beppe Riso per decidere il da farsi.