Genoa, Shevchenko si consola con San Siro | Sul futuro: “Rispondo così”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:42

Il mister del Genoa, Andriy Shevchenko, è intervenuto ai microfoni del post partita dopo l’eliminazione in Coppa Italia contro il Milan

Un risultato amaro quello che condanna il Genoa a dire addio alla Coppa Italia. Il ‘Grifone’ è stato fermato agli ottavi di finale dal Milan, storica ex squadra del tecnico Shevchenko. La prestazione dei rossoblù è stata comunque positiva, non a caso per stabilire il vincitore si è dovuti ricorrere ai supplementari.

Milan Genoa Shevchenko
Shevchenko a Mediaset

L’allenatore ucraino è intervenuto dopo la gara ai microfoni di ‘Mediaset’: “La partita è stata buona, ai ragazzi dico bravi. Ho visto impegno e qualità da parte loro. C’è stata sostanza nel complesso. Il risultato non mi rende contento, ma sono soddisfatto della prestazione“.

SAN SIRO:È sempre meraviglioso tornare in questo stadio, grandissima accoglienza. Ringrazio i tifosi rossoneri, ma anche quelli del Genoa“.

LEGGI ANCHE>>> PAGELLE E TABELLINO DI MILAN-GENOA 3-1 | Leao-Hernandez magici, Messias si inceppa

Milan-Genoa, Shevchenko sul futuro: “La società farà le sue scelte”

Milan Genoa Shevchenko
Shevchenko © LaPresse

LAVORO AL GENOA:Sono ancora giovane, ho 45 anni. Vado avanti accumulando esperienze. Nella vita si vince o si perde, io cerco di continuare il mio lavoro con lo staff e restare concentrato sul progetto. La qualità dei ragazzi piano piano sta venendo fuori“.

LEGGI ANCHE>>> Pioli: “Kalulu-Gabbia come titolari. Ecco cosa è successo a Tomori”

FUTURO:Io continuo a svolgere il mio lavoro giorno dopo giorno. La società prenderà le sue decisioni“.