Napoli-Fiorentina, scoppia la polemica in campo: furia contro l’arbitro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25

Scoppia la polemica contro l’arbitro in campo nel finale del secondo tempo dell’ottavo di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina

Un ottavo di finale di Coppa Italia al cardiopalma quello tra Napoli e Fiorentina. Le due squadre non sono riuscite a chiudere la gara ai tempi regolamentari e sono in corso attualmente i supplementari. Il risultato è al momento sul 3-2 per gli ospiti, con il Napoli che si trovava sotto nel punteggio a poco dal termine della gara e aveva pareggiato al 95′ della seconda frazione di gioco grazie al gol di Petagna.

Napoli Fiorentina
Italiano © LaPresse

La rete dell’attaccante partenopeo ha suscitato parecchie polemiche dalla panchina ‘Viola’. Poco prima del pari degli azzurri, infatti, Ikone era lanciato a rete, ma l’arbitro Ayroldi lo ha fermato per sanzionare con un secondo giallo Fabian Ruiz, espulso quindi per un fallo su Torreira. La decisione non è assolutamente andata giù ai toscani, da qui le proteste contro il direttore di gara.

LEGGI ANCHE>>> DIRETTA Coppa Italia, Milan-Genoa | Formazioni UFFICIALI LIVE

Napoli-Fiorentina, Italiano furioso contro l’arbitro

Napoli Fiorentina
Petagna © LaPresse

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Napoli, Giuntoli non chiude a nuovi arrivi

Nel primo tempo supplementare la Fiorentina, però, si è rifatta andando nuovamente in vantaggio con Venuti al 105′. Appena tre minuti ed è arrivato anche il poker siglato da Piatek, prima marcatura con la sua nuova squadra.