Calciomercato Inter e Juventus, c’è l’accordo | Colpo da 30 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:50

È in via di conclusione un altro affare importante in Premier League che di fatto esclude Juventus e Inter. La situazione 

Inter e Juventus si ritroveranno faccia a faccia nella finalissima di Supercoppa, ma come spesso capita le due storiche rivali del calcio italiano incrociano i rispettivi destini anche al di fuori del terreno di gioco. Sia i nerazzurri che i bianconeri, per motivi differenti, in vista delle prossime annate sono a caccia di un nuovo esterno sinistro. La Juventus ha da applicare un cambio generazionale rispetto ad un Alex Sandro in forte calo, mentre i campioni d’Italia hanno ancora in sospeso la questione Perisic, e un suo addio porterebbe inevitabilmente ad un innesto in quella zona di campo.

Digne niente Juventus e Inter: c'è il si all'Aston Villa
Massimiliano Allegri © LaPresse

In questo senso il nome comune, avvicinato sia alla Juve che all’Inter nelle scorse settimane è quello di Lucas Digne. Il mancino francese ex Roma e Barcellona è al capolinea della sua militanza all’Everton, dove si è incrinato irrimediabilmente anche il rapporto con Rafa Benitez.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, asta pazzesca per Vlahovic: la Fiorentina apre a gennaio

Calciomercato, battute Inter e Juventus: Digne resta in Premier League

Digne niente Juventus e Inter: c'è il si all'Aston Villa
Lucas Digne, terzino sinistro © LaPresse

Digne non scende in campo dal 1 dicembre ma è ormai pronto a cambiare subito aria per rilanciarsi. La sua prossima destinazione non sarà però l’Italia, bensì una permanenza in Inghilterra dove lo attende l’Aston Villa di Steven Gerrard. Secondo quanto sottolineato da ‘Sky Sports UK’, la compagine britannica è in trattative avanzate per acquistare il terzino francese battendo anche la concorrenza di Newcastle e West Ham.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, ribaltone Ronaldo: Mendes lo offre ai rivali

L’Aston Villa deve ancora trovare l’intesa definitiva con l’Everton che comunque dovrebbe assestarsi tra i 20 e i 25 milioni di sterline (quasi 30 milioni di euro), cifre su cui stanno lavorando le società per andare a concludere anche in via ufficiale un affare in dirittura d’arrivo. Digne avrebbe pronunciato il sì, mentre tra Premier e Serie A, tutte le compagini che lo hanno recentemente osservato resteranno al palo. Il futuro dell’ex romanista dovrebbe essere alla corte di Gerrard.

Secondo ‘Football Insider’, invece, nelle ultime ore sarebbe stato raggiunto anche l’accordo tra club, al punto che nelle prossime ore l’ex Roma potrebbe svolgere le visite mediche con la sua nuova squadra.