Calciomercato, ha rifiutato la Juventus: vuole soltanto il Bayern

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:35

Le ultime sul fuoriclasse che ha già rifiutato la Juventus e vuole soltanto il Bayern Monaco per il suo futuro

La Juventus guarda al futuro della sua porta e monitora la situazione in casa Barcellona, dove il destino di Marc-André ter Stegen resta oggetto di discussione. Le sue recenti prestazioni non sarebbero state considerate positive e questo avrebbe indotto anche la dirigenza catalana a considerare seriamente la possibilità di cederlo. In caso di un suo trasferimento, del resto, il Barça acquisirebbe ingenti somme sicuramente ben viste in tempi di crisi come questo. La società, inoltre, non sembra più potersi permettere uno stipendio così alto da un giocatore non all’altezza delle aspettative.

Andrea Agnelli ©LaPresse

Il presidente Joan Laporta, scrive ‘elnacional.cat’, sembra propenso a valutare le proposte che arriveranno. Sa che il portiere tedesco è ancora considerato uno dei migliori al mondo e che ci sono molti club che vorrebbero averlo. Tra questi c’è il Newcastle, che ha tentato il giocatore offrendo uno stipendio astronomico. Poco soddisfatta di Wojciech Szczesny, dunque, anche la Juventus di Agnelli si sarebbe fatta avanti. Lo stesso ter Stegen, però, non avrebbe esitato a dire ‘no’ ai torinesi senza nemmeno sedersi ad ascoltare l’offerta. Crede, infatti, che la situazione sportiva dei bianconeri non sia molto migliore di quella dei blaugrana.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, idea Muriel in attacco | Le condizioni dell’affare

Calciomercato Juventus, ter Stegen rifiuta i bianconeri e vuole il Bayern Monaco

Juventus, che occasione in estate: colpaccio a prezzo dimezzato
Ter Stegen © LaPresse

L’unica destinazione che convincerà davvero ter Stegen, aggiunge il portale, sarebbe il Bayern Monaco. In passato già si sono verificati contatti tra le parti ma nessun accordo è stato trovato.

LEGGI ANCHE >>> De Ligt via dalla Juventus: scambio alla pari o 60 milioni

I bavaresi, però, non hanno perso interesse per il giocatore e vogliono che diventi il ​​successore di Manuel Neuer, come ha già fatto in Nazionale.