Milan-Roma, cori contro Ibrahimovic: Mourinho reagisce

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34

Nel corso del big match tra Milan e Roma a San Siro dei cori contro Ibrahimovic hanno provocato la reazione di Jose Mourinho in campo

Milan-Roma ha rispettato le aspettative. Il primo big match della 20esima giornata di Serie A è stato caratterizzato da una grande dose di adrenalina, come hanno dimostrato alcuni episodi particolari avvenuti in campo. Uno ha riguardato anche i tifosi giallorossi ospiti. Nel finale sono arrivati dagli spalti dei cori contro Zlatan Ibrahimovic.

Milan Roma Mourinho Ibrahimovic
Mourinho © LaPresse

Questo ha suscitato la reazione di Jose Mourinho. Lo Special One ha chiesto, infatti, al settore ospiti di interrompere il coro. A seguito del segnale del loro allenatore, i sostenitori capitolini hanno smesso.

LEGGI ANCHE>>> Juve-Napoli, le formazioni UFFICIALI: la decisione sugli azzurri in quarantena

Milan-Roma, i tifosi prendono di mira Ibrahimovic: Mourinho li invita a smettere

Milan Ibrahimovic Roma Mourinho
Ibrahimovic © LaPresse

LEGGI ANCHE>>> PAGELLE E TABELLINO MILAN-ROMA: Leao un fulmine, Mourinho senza… difesa

Un bel gesto da parte del pubblico, che alleggerisce l’iniziale errore e dimostra la piena fiducia e stima nei confronti del mister portoghese. Il risultato, però, non sorride alla Roma, asfaltata 3-1 dal Milan con i gol di Giroud (su rigore), Junior Messias e Leao. Oltre al danno anche la beffa: lo Special One sarà costretto a rinunciare a due titolari come Mancini e Karsdorp, entrambi espulsi per doppia ammonizione, niente di meno che contro la Juventus domenica.