“Serve soluzione comune”: Maldini fa una richiesta e annuncia un rinforzo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:24

Il direttore tecnico del Milan Paolo Maldini sul caos Covid in Serie A e sul calciomercato: annunciato un rinforzo

Una soluzione comune per salvare il campionato. E’ quello che chiede Paolo Maldini, intervenuto a ‘DAZN’ prima della gara contro la Roma.

Maldini
Maldini © LaPresse

Il direttore tecnico dell’Inter ha affermato: “Spero si arrivi ad una soluzione comune che ci porti a fine campionato. Oggi su 9 difensore ne abbiamo quattro tra positivi, infortunati e chi è impegnato in coppa d’Africa. E’ un problema, ma non ci tiriamo indietro. Serve un documento comune, altrimenti i provvedimento saranno diversi. Comunque non mi sento penalizzato”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, offerta ritirata: gode anche il Milan

Calciomercato Milan, Maldini: “Unica necessità in difesa”

Pioli e Maldini
Pioli e Maldini © LaPresse

Dai problemi legati al Covid e alle assenze, al mercato. Il Milan è a caccia di un difensore anche se per Botman, come raccontato da Calciomercato.it, il Lille non si smuove dalla valutazione di 30-35 milioni.

Maldini proprio sul mercato dice: “Non è più il Milan di Berlusconi quando si prendevano i migliori al mondo. Questo Milan deve essere sostenibile, queste sono le indicazioni della società. Non arriveranno colpi impossibili”. E su Botman ha affermato: “E’ forte, è del Lille ma non è l’unico. Abbiamo l’unica necessità proprio in difesa: valutare se fare un colpo in prestito o a titolo definitivo. Dipenderà dal prezzo e dal giocatore che individueremo”.