Calciomercato Milan, sprint per l’attaccante | Può arrivare subito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55

Calciomercato Milan, i rossoneri preparano la mossa a sorpresa: blitz per il colpo in attacco già in questa finestra di gennaio

Il Milan guarda come sempre al mercato cercando i giocatori più adatti per proseguire nel rafforzamento della rosa di Pioli. In questa finestra di gennaio, la priorità sarebbe in realtà un difensore, ma la dirigenza è consapevole di dover cogliere le occasioni che si presentano.

Calciomercato Milan, sprint per l'attaccante | Può arrivare subito
Maldini, Massara e Gazidis © LaPresse

Così, se come centrale difensivo si continua a fare il nome di Botman, troppo caro però per il Milan alle condizioni poste dal Lille, come raccontato da Calciomercato.it, occhio anche a cosa può succedere per quanto riguarda il reparto offensivo. Maldini, Massara e soci hanno già delle idee per l’estate. Che però potrebbero subire dei cambiamenti in corsa, nel senso di andare subito ad incidere per anticipare di qualche mese acquisti importanti.

Calciomercato Milan, mossa d’anticipo per Kolo Muani: può arrivare subito, ecco come

Calciomercato Milan, sprint per l'attaccante | Può arrivare subito
Kolo Muani © LaPresse

In attacco, si registra la decisa accelerazione per Kolo Muani. Il talentuoso 21enne del Nantes potrebbe essere prelevato in estate a parametro zero, ma l’interessamento di Eintracht e Marsiglia, stando alla ‘Gazzetta dello Sport’ farebbe sì che il Milan si predisponga a bruciare le tappe.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, nuova proposta | Ritorno di fiamma improvviso

A fine dicembre, riporta la ‘rosea’, è andato in scena un summit a Casa Milan per capire come muoversi. Probabile che nei prossimi giorni si proverà a imbastire una trattativa lampo con il Nantes, i contatti con l’entourage del giocatore vanno avanti da mesi, ma adesso serve una mossa decisa. Soprattutto i tedeschi fanno sul serio e il Milan non può rischiare di vedersi soffiare un prospetto interessantissimo per gli anni a venire. Ci sarebbe la possibilità, acquistandolo subito, di farlo ambientare con calma e farlo crescere all’ombra di Ibrahimovic e Giroud. Nel caso in cui arrivasse, prenderebbe quota il prestito di Pellegri per sei mesi per trovare maggiore continuità.