Calciomercato Inter, irrompe Conte | Tradimento e addio a zero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:03

L’Inter si muove sul calciomercato alla ricerca dei profili giusti per migliorare la rosa. Occhio, però, alle uscite: Conte potrebbe essere decisivo

L’Inter e Antonio Conte, una storia d’amore che ora si è trasformata in un ricordo. Le immagini dello scudetto conquistato sul campo sembrano ormai lontane, eppure parliamo solo di pochi mesi fa.

Calciomercato Inter, irrompe Conte | Tradimento e addio a zero
Conte ©LaPresse

Ora la Beneamata è soddisfatta della gestione Simone Inzaghi e l’ex Juventus ha avuto il tempo di trovare una nuova casa, al Tottenham, in Premier League, il campionato che già aveva conquistato, ma alla guida del Chelsea. E proprio con gli Spurs il suo marchio si sta presentando in maniera decisa anche nelle prime settimane di lavoro. In attesa di un calciomercato che potrebbe portare non poche sorprese. E inevitabilmente, come spesso avvenuto in carriera, il filo conduttore che riporta Conte ai suoi pupilli potrebbe riavvolgersi presto. Un colpo dall’Inter, anzi a parametro zero e in uscita dalla Beneamata, potrebbe profilarsi presto.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, caccia ai rinnovi: incontro e cifre per Brozovic, pessimismo Perisic

Calciomercato Inter, Handanovic ritrova Conte: annuncio sul colpo

Calciomercato Inter, Handanovic ritrova Conte: annuncio sul colpo
Handanovic ©LaPresse

Nelle ultime ore, vi stiamo raccontando la concretizzazione dell’affare che porterà André Onana a vestire la maglia dell’Inter. Un affare a parametro zero che rappresenterebbe nuova linfa per la porta nerazzurra. Allo stesso tempo, però, c’è da valutare il futuro di Samir Handanovic. L’estremo difensore ha difeso per anni la porta della Beneamata e in molti per lui vedono un ruolo da chioccia proprio a Onana in vista del prossimo anno.

Rudy Galetti ha comunicato la notizia bomba sul suo profilo Twitter: Conte avrebbe chiesto Handanovic a partire dalla prossima estate e l’ex Udinese potrebbe sbarcare in Premier League da giugno a parametro zero. Una pista da seguire con estrema attenzione in vista del prossimo futuro e che potrebbe rappresentare una svolta improvvisa per i piani nerazzurri, per quanto riguarda la porta.