Allarme Juventus-Napoli, UFFICIALE: si ferma un altro big

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:50

Allegri rischia di perdere un altro big in vista della ripresa del campionato e degli scontri diretti con Napoli e Roma. Il comunicato ufficiale

Anche la Juventus di Massimiliano Allegri perde i pezzi verso lo scontro diretto col Napoli di Spalletti, in programma il 6 gennaio all’Allianz Stadium alla ripresa del campionato di Serie A dopo la pausa natalizia.

Allarme Juventus-Napoli, UFFICIALE: si ferma un altro big
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus © LaPresse

La squadra bianconera deve già fare a meno di Pinsoglio, Arthur e il capitano Giorgio Chiellini, risultati positivi al Covid alla ripresa degli allenamenti, e nella giornata di ieri anche Luca Pellegrini e Kaio Jorge non si sono allenati a causa di una sindrome influenzale. Oggi la Juventus ha invece reso note le condizioni di Leonardo Bonucci, che ha accusato un infortunio negli scorsi giorni ed è dunque a forte rischio per il big match contro gli azzurri e non solo. Ecco le condizioni del difensore bianconero.

LEGGI ANCHE >>> Serie A, gli arbitri di Juve-Napoli e Milan-Roma: tutte le designazioni

Juventus-Napoli, si ferma Bonucci: il comunicato UFFICIALE

Allarme Juventus-Napoli, UFFICIALE: si ferma un altro big
Leonardo Bonucci, difensore della Juventus © LaPresse

Questo il comunicato ufficiale diffuso dalla Juventus: “Leonardo Bonucci, che nei giorni scorsi ha riferito un affaticamento alla coscia sinistra, oggi è stato sottoposto presso il J Medical ad accertamenti diagnostici che non hanno evidenziato lesioni. Le sue condizioni verranno monitorate di giorno in giorno”. Escluse lesioni, dunque, per il difensore bianconero, che resta però in dubbio in vista del Napoli. “Lavoro sul campo anche oggi incentrato esclusivamente sulla tecnica con esercitazioni per reparto: focus sulle conclusioni per centrocampisti e attaccanti, sulla fase di non possesso per i difensori. – prosegue la nota – La sessione si è chiusa, poi, con una partita finale.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Juventus, Morata al Barcellona: l’ultimo ostacolo prima della firma

Il giocatore sarà dunque valutato nei prossimi giorni, con lo staff medico che non vuole correre rischi in vista di un calendario subito di fuoco a gennaio. I bianconeri, infatti, dopo il Napoli saranno di scena all’Olimpico contro la Roma di Mourinho. Poi la Supercoppa italiana contro l’Inter di Inzaghi. Anche Allegri col fiato sospeso verso il Napoli e non solo.