“Il Milan lo vende a gennaio” | Via libera per Conte e Paratici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55

Il Milan lavora non soltanto per un difensore: Maldini cerca occasioni importanti ma occhio anche alla cessione a gennaio

Lavori in corso per il Milan. I rossoneri a gennaio devono chiudere per un difensore, considerata l’assenza fino al termine della stagione di Kjaer.

Conte
Conte © LaPresse

Tra i nomi seguiti da Maldini c’è anche quello di Botman, uno dei tanti giovani talenti sfornati dal Lille. Affare non semplice a stagione in corso, ma non l’unico che il Milan può fare con la società transalpina. Altro nome che fa parte della formazione di Gourvennec è Renato Sanches: anche il centrocampista portoghese fa parte degli obiettivi del club lombardo e i buoni rapporti tra le società potrebbero agevolare la buona riuscita dell’affare. L’ingresso del portoghese però si collega ad una probabile uscita, almeno in estate: quella di Franck Kessie, in scadenza di contratto e con la trattativa per il rinnovo in alto mare. In questo scenario prende piede anche un’altra ipotesi che viene raccontata da Sandro Sabatini in un intervento a ‘Radio Radio’.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Napoli, fatta per Tuanzebe: superate Milan e Lazio

Calciomercato Milan, Sabatini: “Kessie-Tottenham, sì a gennaio”

Kessie
Kessie © LaPresse

Il giornalista è partito proprio dall’interesse del Milan per Renato Sanches per parlare di una possibile partenza anticipata di Kessie. Una partenza destinazione Tottenham con l’ex Inter Conte che potrebbe rabbracciare il centrocampista ivoriano, attualmente impegnato in coppa d’Africa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Milan, scatta il derby | Blitz e contrattacco

Sabatini spiega: “Il Milan, da quel che mi risulta, se riceve un’offerta congrua per i quattro mesi restanti di Kessie, lo vende. Dieci milioni? Sì, e il Tottenham per 10 milioni lo può comprare”. Un possibile arrivo agli Spurs che sarebbe il preludio alla cessione di Ndombele, altro calciatore che potrebbe finire nel mirino del Milan ma anche di altre big del nostro campionato. Possibile intreccio, ma tutto ancora in divenire.