Calciomercato Inter, Conte guastafeste: sfida lanciata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:19

Inter, l’ex Conte punta un obiettivo nerazzurro: il tecnico pronto a mettere i bastoni tra le ruote per portarlo al Tottenham

Cercato in estate sia dall’Inter che dalla Lazio, Filip Kostic è un nome tornato in voga per i nerazzurri in questi ultimi giorni. La stagione di Ivan Perisic è certamente da incorniciare, ma il croato è in scadenza contrattuale e la società nerazzurra si sta guardando intorno nel caso in cui il giocatore non dovesse rinnovare il proprio accordo. Al momento il tema legato al rinnovo di contratto del croato non rappresenta una priorità per la società nerazzurra, che non vuole e non deve farsi trovare impreparata in caso di addio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, deciso il colpo di gennaio | Inter e Milan ko

Inter, Conte punta Kostic
Conte © LaPresse

E la soluzione più gradita alla dirigenza nerazzurra sembra essere proprio Kostic. Il serbo dell’Eintracht Francoforte è seguito con grande attenzione dalla società campione d’Italia in carica. Per caratteristiche e qualità tecniche, Kostic ricoprirebbe perfettamente quel ruolo di quinto di centrocampo che più volte ha già ricoperto in carriera. Il serbo, sotto contratto sino al 2023 con la società tedesca, sarebbe felice di approdare in Italia accettando la proposta interista, ma attenzione alla concorrenza.

Calciomercato Inter, Conte punta Kostic

A mettere i bastoni tra le ruote alla dirigenza interista potrebbe essere proprio il grande ex. Antonio Conte infatti è a caccia di rinforzi per gennaio: l’obiettivo del tecnico e del Tottenham è quello di centrare la qualificazione in Champions League. Obiettivo decisamente raggiungibile, ma il tecnico avrebbe chiesto rinforzi per il mercato invernale per poter riuscire a rientrare tra i primi quattro posti in classifica.

Inter, Conte punta Kostic
Kostic © LaPresse

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Calciomercato Inter, tutta la verità sul ritorno di Lukaku

Ed uno dei rinforzi chiesti sarebbe proprio Kostic. Stando a quanto riferisce ‘fichajes.net’, Kostic sarebbe il grande desiderio del tecnico italiano per il mercato di gennaio. Conte vuole infatti un’alternativa di livello allo spagnolo Reguillon e avrebbe individuato in Kostic, gradito anche quando sedeva sulla panchina dell’Inter, il rinforzo ideale. Dalla Spagna sottolineano come la cessione del serbo potrebbe concretizzarsi per una cifra tra i 25 e i 30 milioni di euro. Una richiesta tutt’altro che bassa, che potrebbe rappresentare un ulteriore ostacolo per l’Inter oltre alla concorrenza rappresentata dall’ex Conte.