Serie A, Fiorentina-Sassuolo 2-2: Dionisi scappa, Italiano lo riprende

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:34

Un punto a testa per Fiorentina e Sassuolo: neroverdi avanti nel primo tempo, nella ripresa la rimonta viola

Un tempo a testa e un punto a testa. Fiorentina-Sassuolo, lunch match della 18a giornata di Serie A, finisce 2-2. Una gara ricca di spunti dove le emozioni non sono certo mancate.

Fiorentina-Sassuolo, gol e spettacolo
Vlahovic © LaPresse

Nella prima frazione di gioco è la squadra di Dionisi a imporre il proprio gioco e a trovare due reti nel giro di cinque minuti: la prima di Scamacca al 32′ , la seconda di Frattesi al 37′. All’intervallo si va con il Sassuolo sul 2-0 e la Fiorentina che si rammarica per almeno tre interventi importanti di Consigli.

LEGGI ANCHE >>> Il calciomercato dei portieri, da Onana a Meret e Kepa: che intreccio

Fiorentina-Sassuolo, marcatori e classifica

Sassuolo
Esultanza Sassuolo © LaPresse

Nella ripresa però cambia tutto. Vlahovic riapre subito il match con una rete al 51′ e tocca a Torreira ristabilire la parità dieci minuti più tardi. Sul 2-2 altro episodio importante: l’espulsione di Biraghi che spegne un po’ le velleità di vittoria della squadra di Italiano. Finisce così 2-2 la sfida tra Fiorentina e Sassuolo.

LEGGI ANCHE >>> Dalla Juventus alla zona retrocessione, 23 milioni per il sì

FIORENTINA-SASSUOLO 2-2: 32′ Scamacca (S), 37′ Frattesi (S), 51′ Vlahovic (F), 61′ Torreira (F)

CLASSIFICA SERIE A: Inter punti 43*, Milan 39, Atalanta* 37, Napoli 36, Roma*, Juventus* e Fiorentina* 31, Lazio* 28, Empoli 26, Bologna* e Sassuolo* 24, Verona 23, Torino 22, Udinese* 20, Sampdoria 18, Venezia 16, Spezia 12, Genoa* e Cagliari* 10, Salernitana 8*