Calciomercato Juventus, acquisto e scambio: Allegri lo toglie all’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:21

La Juventus è alla ricerca di un nuovo bomber per Massimiliano Allegri: destini incrociati tra due dei grandi obiettivi dei bianconeri

Nella nebbia di Bologna i bianconeri si sono persi e ritrovati, riuscendo a tornare a casa con tre punti pesanti in classifica: il quarto posto è meno un miraggio di qualche settimana fa.

Calciomercato Juventus, acquisto e scambio: Allegri lo toglie all'Inter
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Nonostante la vittoria, però, anche contro gli emiliani sono emerse le solite criticità della compagine di Massimiliano Allegri. Il Bologna ha tenuto il pallino del gioco per quasi tutta la gara, ma non ha scalfito la porta difesa da Szczesny, ed i bianconeri hanno mostrato le solite difficoltà a trovare la rete. Un problema, questo, che la società potrebbe provare a risolvere sul mercato: due dei grandi obiettivi per l’attacco della Juventus potrebbero avere destini incrociati.

Calciomercato Juventus, strategia in attacco | Scamacca per arrivare a Vlahovic

Vlahovic
Vlahovic © LaPresse

Manca sempre meno all’apertura del mercato di gennaio e, nonostante le dichiarazioni ufficiali di Arrivabene, i bianconeri sono al lavoro per rinforzare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Come raccontato su queste pagine nei mesi scorsi, il grande sogno della Juventus per l’attacco è Dusan Vlahovic. Il bomber serbo classe 2000 è al primo posto sulla lista anche di grandi club della Premier League e della Liga. Attenzione, poi, anche sulla crescita di Gianluca Scamacca in questa stagione e sui possibili risvolti di mercato.

Occhi puntati sul lunch match del 18esimo turno di Serie A, tra Fiorentina e Sassuolo. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, la Juventus potrebbe acquistare Scamacca per poi girarlo come contropartita tecnica alla ‘Viola’ per arrivare a Dusan Vlahovic. Non è un mistero, infatti, che l’attaccante azzurro sia uno dei nomi che maggiormente intrigano il club toscano per sostituire il serbo. La Juventus, in questo senso, potrebbe fare leva sugli ottimi rapporti presenti con il club emiliano per completare una doppia operazione che avrebbe del clamoroso. A rimanere scottato, invece, potrebbe essere Marotta: in una mossa, infatti, l’Inter potrebbe essere tagliata fuori dalla corsa a due dei suoi obiettivi.