Calciomercato Juventus, Ronaldo ‘lo fa fuori’: ha detto sì ai bianconeri

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:49

La Juventus continua la caccia ai rinforzi, tra centrocampo e attacco: e sull’ultima pista sembra già essere arrivate la benedizione del diretto interessato

Centrocampo e attacco. Sono questi i due reparti in cui la Juventus al momento sembra maggiormente in difficoltà, tra la difficoltà a costruire e quella a finalizzare che ha messo i bianconeri in una situazione di classifica decisamente scomoda, lontana anche dalla Champions League.

ronaldo martial juventus manchester

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, un bomber per Allegri | L’attaccante ha già deciso

In mediana, in realtà, la rosa quantitativamente sarebbe a posto, tra Locatelli, Rabiot, Arthur, Ramsey e McKennie. Sugli esterni, invece, numericamente qualcosa sembra mancare visti anche gli infortuni, ma in generale Allegri non sta avendo risposte da nessuno se non dal solo Locatelli, unico colpo estivo. Ma per qualche rinforzo in quel reparto ci vuole inevitabilmente prima una cessione o due, con i soliti Ramsey e Arthur in cima alla lista. Gli estimatori ci sarebbero pure, ma le cifre delle due operazioni, per ingaggio e non solo, al momento rende complicato piazzare dei calciatori così ‘pesanti’. Diverso invece il discorso per l’attacco, in cui manca una punta vera, un bomber di razza.

Juventus, Martial tagliato fuori da Ronaldo: il francese dice sì

martial manchester united juventus ronaldo
Martial © LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, la pioggia di milioni non basta | Loro non arrivano più

Oltre a mancare le caratteristiche in attacco, però, manca anche una certezza del progetto. Morata è di proprietà dell’Atletico Madrid, la Juventus a fine stagione potrà anche decidere di non riscattarlo dopo aver pagato 20 milioni per il prestito biennale. Per certi numeri e non solo, lo spagnolo non può essere certo di restare, ma in ogni caso non è lui l’attaccante da 25 gol a stagione. Anche Moise Kean, però, nonsta brillando e non è ancora tutto della Juventus, che però verosimilmente dovrà per forza riscattarlo dall’Everton.

Insomma, servono rinforzi già a gennaio, ma arrivare a Vlahovic è complicatissimo. L’ultimo nome è quello di Anthony Martial del Manchester United, classe 1995, che non è felice a ‘Old Trafford’ e cambierebbe volentieri aria. Secondo ‘Eurosport’, il francese ha voglia di giocare  sceglierebbe subito la Juventus, accettando immediatamente la corte del club che anche tre anni fa poteva prenderlo. Martial è finito in fondo alle gerarchie dei Red Devils, ha giocato solo due partite da titolare. L’arrivo di Cristiano Ronaldo ha peggiorato le cose per l’ex Lione, relegato ancor più a riserva dal portoghese che dunque in qualche modo lo sta spingendo via. La soluzione ideale per entrambi sarebbe quella del prestito, Cherubini si muoverebbe soprattutto su quella formula.