CMIT TV | Juventus, doppio addio: arriva un centrocampista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:44

Il punto sul calciomercato della Juventus da parte di Guido Vaciago intervenuto alla CMIT TV: possibili cessioni e acquisti dei bianconeri

La Juventus ragiona sulle possibili mosse in entrata e in uscita a gennaio. E’ il centrocampo il reparto che potrebbe vedere più addii, considerato che è proprio questo il reparto in cui ci sono alcuni giocatori che Allegri non sta utilizzando in maniera continua.

Vaciago
Vaciago alla CMIT TV

Ovviamente tra questi c’è Ramsey, ma anche Arthur che contro il Venezia è stato lasciato fuori dai convocati per essersi presentato in ritardo ad un allenamento. Lo stesso procuratore del brasiliano ha confermato che la partenza a gennaio dell’ex Barcellona è possibile. Un doppio addio che consentirebbe ai bianconeri di fare spazio ad un altro arrivo, un profilo magari in linea con le idee di Massimiliano Allegri. A fare il punto sul mercato della Juventus è il giornalista di TuttoSport Guido Vaciago intervenuto alla CMIT TV.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, lo porta Raiola | Tradimento incredibile in Serie A

Calciomercato Juventus, Vaciago alla CMIT TV: “Difficile Vlahovic a gennaio”

Allegri
Allegri © LaPresse

Vaciago parte proprio dalle possibili cessioni: “Io credo che in questo momento la Juventus stia ragionando su gennaio. Penso che Arthur possa andar via, così come Ramsey. Con queste due partenze un centrocampista può entrare. Allegri vuole un giocatore di esperienza. Credo che il nome di Witsel sia un po’ sfumato, però dobbiamo aspettarci un giocatore del genere”.

Dal centrocampo all’attacco dove però le cose sono ferme: “Sul fronte attacco siamo fermi. La Juventus ha bisogno di un centravanti ed è sicuramente su Vlahovic. Difficile pensare però che la Fiorentina se ne privi a gennaio. Luis Alberto? Sarebbe un ottimo giocatore, ma non penso che la Juventus si metta a trattare con Lotito”.

Tornando a Vlahovic, come raccontato da Calciomercato.it, l’attaccante serbo sta aspettando le mosse della Juventus. Il 21enne è uno dei grandi protagonisti dell’ottimo campionato della Fiorentina che è attualmente quinta in classifica. Per lui i gol fatti in questo campionato sono quindici in diciassette presenze complessive, un bottino di tutto rispetto per quello che si preannuncia come l’uomo mercato dei prossimi mesi.