Vlahovic ‘decide’ il futuro di un altro bomber, Inter e Juventus beffate

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:44

Dusan Vlahovic crea intrecci sul mercato, il destino del serbo legato a quello di un altro bomber in Serie A: guai per Inter e Juve

15 gol in campionato, sette nelle ultime cinque partite. Dusan Vlahovic è una macchina da gol inarrestabile e grazie a lui la Fiorentina di Italiano vola. Quinto posto in classifica per i viola, che adesso iniziano a sognare in grande.

Vlahovic 'decide' il futuro di un altro bomber, Inter e Juventus beffate
Dusan Vlahovic © LaPresse

Inevitabile che si continui a parlare di lui non soltanto per cosa fa in campo, ma anche in chiave di mercato. No al rinnovo con la Fiorentina da parte del serbo, che nelle prossime sessioni di trasferimenti sarà uno dei pezzi più pregiati. Le pretendenti, come noto, non mancano, in Italia e in Europa. Come raccontato da Calciomercato.it, la Juventus può provarci a gennaio soltanto in caso di diverse cessioni pesanti. Il fattore determinante può essere la capacità di spesa, i viola del resto chiedono molto per lasciarlo andare. Dal canto suo, il giocatore vorrebbe concludere la stagione in Toscana e lasciare la squadra in Europa. Ma certo, di fronte alla giusta proposta tutto potrebbe cambiare. Il suo addio potrebbe anche decidere, a stretto giro di posta, il destino di un altro attaccante che si sta facendo notare dalle big in queste settimane.

Vlahovic è la ‘chiave’ per Scamacca: il fattore che può tagliare fuori Inter e Juventus

Vlahovic 'decide' il futuro di un altro bomber, Inter e Juventus beffate
Gianluca Scamacca © LaPresse

Parliamo di Gianluca Scamacca, che Calciomercato.it ha già spiegato, in un approfondimento, essere obiettivo sia della Juventus che dell’Inter. L’attaccante del Sassuolo a suon di prestazioni e gol pesanti sta mostrando di poter essere il bomber del futuro per la Nazionale, con caratteristiche tecniche peculiari. Il Sassuolo, per lasciarlo andare, chiede cifre piuttosto elevate, almeno a partire da 40 milioni di euro. Bianconeri e nerazzurri non sono però le uniche a pensarci.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Muriel via a gennaio | Prezzo fissato: la Juve non è sola

Il suo nome fa gola anche alla stessa Fiorentina, che, in caso di addio di Vlahovic, potrebbe calare l’asso di una disponibilità economica immediata per esaudire le richieste neroverdi. Incassando almeno 60 milioni dalla partenza del serbo, potrebbe sbaragliare la concorrenza, come spiegato dalla ‘Gazzetta dello Sport’. Carnevali riflette e attende offerte, per Juventus e Inter potrebbe materializzarsi una doppia beffa.