Atalanta-Villarreal 2-3: Gasperini fuori dalla Champions League

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:57

Niente da fare per l’Atalanta, che viene battuta 2-3 dal Villarreal e fallisce l’impresa: la squadra di Gasperini è fuori dalla Champions

Tanto cuore, come al solito, per l’Atalanta, ma stavolta non è bastato. I bergamaschi vengono sconfitti 2-3 dal Villarreal e sono costretti ad abbandonare la Champions League ai gironi. La squadra di Gasperini ha tirato fuori tutte le energie nel finaledi gara, non riuscendo però a ribaltare l’ampio svantaggio.

Atalanta Villarreal
Atalanta-Villarreal © LaPresse

Un risultato che condanna la ‘Dea’, piazzatasi al terzo posto davanti allo Young boys, a retrocedere in Europa League. Meno brillanti del solito Zapata e compagni, che nel primo tempo vengono letteralmente travolti dagli spagnoli. Gli ospiti sbloccano immediatamente la gara con gol di Danjuma su assist di Parejo. Poco prima dell’intervallo ci pensa a Capoue a raddoppiare, stavolta tramite suggerimento di Gomez. Il gruppo di Emery, però, non è sazio e cala il tris nella ripresa con la doppietta dello scatenato Danjuma.

LEGGI ANCHE>>> Napoli e Roma vincono per 3-2: Mourinho agli ottavi, Spalletti ai sedicesimi

Champions League, Atalanta-Villarreal 2-3: tabellino e classifica

Atalanta Villarreal
Atalanta-Villarreal © LaPresse

Come detto, l’Atalanta si accende intorno alla metà del secondo tempo e trova la rete con Malinovskyi. Neanche dieci minuti e il solito Zapata allunga il punteggio. Nel finale palo clamoroso di Muriel, ma è tutto inutile.

LEGGI ANCHE>>> Pagelle e tabellino NAPOLI-LEICESTER 3-2 | Mago Elmas, super Petagna

Atalanta-Villarreal 2-3: 3′ e 51′ Danjuma (V), 42′ Capoue (V), 71′ Malinovskyi (A), 80′ Zapata (A)

Manchester United-Young Boys 1-1: 9′ Greenwood (MU), 42′ Rieder (YB)

CLASSIFICA Gruppo F: Manchester United 11, Villarreal 10, Atalanta 6, Young Boys 5