Inter, infortunio Correa: ecco quanto starà fuori l’argentino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:45

Nella super vittoria dell’Olimpico contro la Roma, l’Inter ha perso Correa per infortunio: le possibili tempistiche per il rientro

I nerazzurri stanno galoppando a grandi falcate in campionato e in Europa hanno conquistato l’accesso agli ottavi di Champions League.

Inter, infortunio Correa: ecco quanto starà fuori l'argentino
Joaquin Correa ©️Getty Images

All’Olimpico ieri è stata una serata di gala per l’Inter, che ha messo in mostra tutti i nuovi acquisti: CalhanogluDzeko Dumfries sono andati in rete e Simone Inzaghi ha certificato il suo essere un grande allenatore. Tra i giocatori più positivi delle ultime settimane, poi, va annoverato anche Joaquin Correa: l’argentino, però, rappresenta anche l’unica nota negativa della sfida contro i giallorossi. L’ex Lazio, infatti, ha dovuto abbandonare il campo per un infortunio che sembra essere anche piuttosto serio: ecco le possibili tempistiche per il rientro in campo di Correa.

LEGGI ANCHE >>>VIDEO CM.IT | Calciomercato Inter: ecco Alvarez, bruciato il Milan

Inter, infortunio ai flessori per Correa | 2021 a rischio per l’argentino

Real Madrid-Inter, annuncio sulla stella: "Martedì non ci sarà"
Simone Inzaghi ©LaPresse

Le smorfie di dolore di Correa hanno destato grande preoccupazione fin da subito, perché la sensazione è stata quella di un infortunio piuttosto serio. Per l’argentino si tratterebbe di un risentimento ai flessori della coscia sinistra, ma l’ex attaccante biancoceleste verrà valutato con esami più approfonditi nelle prossime ore. Non ci può essere ancora una certezza sul possibile rientro del nazionale argentino, ma sicuramente non ci sarà per le prossime sfide con il Real Madrid e con il Cagliari.

Le ‘Merengues’, come annunciato da Ancelotti, non avranno a disposizione Karim Benzema martedì e Inzaghi dovrà fare a meno di Correa. Quello che preoccupa il tecnico romagnolo, però, è che il problema ai flessori sia ancora più serio: in quel caso il 2021 di Correa potrebbe essere già finito e per rivedere l’attaccante l’Inter potrebbe dover aspettare il nuovo anno. Un rischio che sembra essere alimentato dai gesti dell’ex Lazio all’uscita dal campo, dove ha mimato allo staff medico nerazzurro il gesto dello strappo. Un’eventualità che l’Inter vorrebbe scongiurare e, per questo, Correa verrà sottoposto a tutti gli esami ed i controlli del caso. L’unica certezza, al momento, è che salterà le prossime due partite.