Calciomercato Juventus, affare a gennaio: prestito con diritto a 35 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:29

La Juventus prepara l’affare di calciomercato in vista di gennaio, possibile accordo in prestito con diritto di riscatto a 35 milioni di euro

Con sole sette presenze tra Serie A e Champions League, Arthur conferma i suoi mancati progressi alla Juventus. Anche quest’anno, sotto la guida di Max Allegri, il centrocampista brasiliano sta deludendo le aspettative acuendo le indiscrezioni di calciomercato.

Juventus, Agnelli
Andrea Agnelli ©LaPresse

Dalla Liga spagnola, come riporta ‘elgoldigital.com’, ci sarebbero alcune pressioni del Siviglia di Monchi, fortemente interessato ormai da tempo. Arthur Melo sembra necessitare di continuità negli undici titolari e, aggiunge il portale, nel Siviglia potrebbe finalmente trovarla. L’allenatore Julen Lopetegui, dal canto suo, gradirebbe l’arrivo del centrocampista siccome si tratta di un giocatore con ancora molte prospettive e che potrebbe rivelarsi decisivo nella seconda parte di stagione. Per questo motivo si attende il primo approccio degli spagnoli nella trattativa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma e scambio con Arthur

Calciomercato Juventus, dalla Spagna: pressing del Siviglia per Arthur

Allegri: "Arthur professionista serio"
Arthur in azione ©LaPresse

La Juventus, a sua volta, starebbe aspettando l’uscita del giocatore nonostante sia sotto contratto fino al 2025. Attualmente Arthur è valutato circa 35 milioni di euro, ma la squadra piemontese potrebbe trattare anche per una cifra leggermente al ribasso. Tra gli spagnoli, conclude il portale, ci sarebbe quindi grande fiducia sulla eventuale chiusura in prestito con diritto di riscatto. Lo stesso calciatore potrebbe gradire il ritorno nel campionato spagnolo dopo l’opaca parentesi italiana.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Vlahovic tra intrigo e vendetta | Decisione arrivata

Di recente lo stesso Allegri ha parlato di Arthur. Il tecnico ha però dribblato qualsiasi indiscrezione sul centrocampista: “Sono molto contento di lui, è un professionista serio e ha tanto entusiasmo. Sta facendo sempre meglio e si mette sempre a disposizione della squadra”.