‘Caso’ Cristiano Ronaldo, annuncio di Carrick sull’esclusione a sorpresa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:05

In occasione di Chelsea-Manchester United, Carrick ha deciso di escludere Cristiano Ronaldo dai titolari e poi ha annunciato i motivi della scelta

In Inghilterra ha fatto rumore l’esclusione di Cristiano Ronaldo dai titolari di Chelsea-Manchester United, gara valevole per la 13a giornata di Premier League.

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Il manager Michael Carrick ha spiegato i motivi della sua decisione: “Abbiamo fatto alcune modifiche per cambiare un po’ le cose. Cristiano è probabilmente il nostro nome di spicco. Ho fatto una bella chiacchierata con lui, è stato fantastico e abbiamo deciso di andare in campo così oggi – spiega a ‘Sky Sports’ – Non penso si sia bisogno di farne un dramma”.

LEGGI ANCHE >>> Ronaldo tra il caso Juventus e le scelte di Rangnick: il futuro è un rebus

Chelsea-Manchester United, Carrick motiva l’esclusione di Cristiano Ronaldo

Da Allegri a Mourinho: gli esoneri 'decisi' da Ronaldo
Cristiano Ronaldo ©LaPresse

Carrick ha proseguito la sua disamina: “Stanno tutti bene. Tutti i ragazzi che sono stati esclusi dai titolari sono stati fantastici, Cristiano compreso. Fantastici con i ragazzi supportandoli al 100% e pronti a entrare se e quando necessario”.

LEGGI ANCHE >>> Delusione Ronaldo, è già addio: “È un disastro. Se ne va di sicuro”

FIDUCIA – “Siamo contenti della squadra che abbiamo scelto, di sicuro. Siamo venuti qui per cercare di vincere la partita, come facciamo per ogni singola gara”.