Juventus, tifosi social furiosi: spopola anche oggi #AllegriOut

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:17

Non si placa la furia dei tifosi della Juventus sui social dopo la sconfitta contro il Chelsea, spopola l’hashtag #AllegriOut

Nonostante gli ottavi di Champions League già matematicamente raggiunti, la sconfitta contro il Chelsea non è certamente risultata indolore in casa Juventus, anzi. Non accenna a placarsi sui social la protesta juventina dopo il 4-0 incassato ieri sera a Stamford Bridge. Di fronte c’erano sì i campion d’Europa in carica, ma anche una squadra che la Juventus è stata in grado di battere all’andata nonostante numerose assenze.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, tutti contro Allegri: “Basta anticalcio, bisogna giocare”

Massimiliano Allegri ©Getty Images

Subito dopo il fischio finale c’era chi, sui social, invocava l’addio di Max Allegri per il pesante ko. E anche il giorno successivo alla debacle londinese, le proteste non si placano. Su ‘Twitter’ sono molti i commenti dei tifosi che puntano il dito contro il tecnico toscano. Chi non si capacita della discontinuità di prestazioni (Imbrocchiamo una partita e sbagliamo quella dopo) e chi invece ne ha a sufficienza delle continue sconfitte (9 milioni per perdere con Empoli, Sassuolo, Verona oltre alla ripassata di ieri sera). C’è anche chi punta il dito contro lo stipendio faraonico del tecnico livornese, mentre altri puntano il dito contro il modulo. “Non mette i giocatori nel ruolo in cui possono rendere al meglio”, ma anche “Se il problema era la rosa, lui non se n’era accorto quando ha accettato l’incarico?”.

Tra i tifosi però c’è anche chi ritiene che Allegri non sia il principale colpevole. C’è infatti anche chi punta il dito contro la società bianconera. Il problema non sarebbe il tecnico, ma una squadra che è totalmente da rifondare. Allegri non sarebbe quindi il solo colpevole.