Sfida aperta tra Juventus e Roma: annuncio UFFICIALE su Zakaria

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50

Juventus e Roma sono pronte a sfidarsi sul mercato per Denis Zakaria: intanto, dalla Germania arriva l’annuncio del direttore sportivo

Nel mercato di gennaio sia i bianconeri che i giallorossi cercheranno di cogliere delle opportunità, con il focus puntato sul proprio centrocampo.

Calciomercato Juve, Allegri convince Zakaria
Allegri e Mourinho ©LaPresse

Massimiliano Allegri e José Mourinho stanno vivendo una situazione simile: entrambi sono stati accolti come i salvatori della patria, ma in questo inizio di stagione stanno facendo più fatica del previsto. Anche sul mercato le indicazioni dei tuoi tecnici sono similari: sia la Juventus che la Roma necessitano di un rinforzo a centrocampo. Sul taccuino di entrambe le società, come raccontato su Calciomercato.it, è presente il nome di Denis Zakaria: riguardo al centrocampista svizzero si è sbilanciato il direttore sportivo del Borussia Monchengladbach.

LEGGI ANCHE >>>CMIT TV | Agente Felix rivela: “Mourinho ci ha sorpresi, ecco perché”

Calciomercato Juventus e Roma, Zakaria si muove a gennaio | Parla il ds del Gladbach

Sfida aperta tra Juventus e Roma: annuncio UFFICIALE su Zakaria
Denis Zakaria ©LaPresse

In mancanza di grandi disponibilità economiche, riuscire a trovare delle occasioni sul mercato può fare tutta la differenza del mondo. In questa categoria rientra in pieno Denis Zakaria, che andrà in scadenza di contratto con il Borussia Monchengladbach il prossimo 30 giugno. Per non perderlo a zero i tedeschi potrebbero decidere di cederlo a gennaio, per una cifra che si aggira tra i 5/7 milioni di euro. Juventus Roma stanno monitorando la sua situazione e cercheranno di consegnarlo rispettivamente ad Allegri e a Mourinho.

Ai microfoni della ‘BILD’, ha parlato il direttore sportivo del Gladbach Max Eberl: “Zakaria? Se lui o un altro giocatore ci esprimesse la volontà di lasciare il club saremmo stupidi a non affrontare la questione”. Il ds tedesco, sulla possibilità di una cessione a gennaio, ha aggiunto: “Dovremmo valutare se trattenerlo ci porti più vantaggi o meno nella seconda metà della stagione. Prima della fine della stagione mi piacerebbe vedere lo svizzero firmare il rinnovo”. È ancora tutto aperto, quindi, per il futuro di Zakaria: Juventus e Roma sperano nella cessione a gennaio. Anche in quel caso, come raccontato su queste pagine, il rischio è rappresentato dalla concorrenza della Premier League. Le due big di Serie A, in ogni caso, non mollano la presa sul centrocampista elvetico.