Calciomercato, niente addio per ora: arriva la convocazione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:13

Si complica la possibile partenza a gennaio: la convocazione per la sfida di Champions allontana l’addio

Con ancora zero minuti stagionali totalizzati, potrebbe arrivare in Champions League l’esordio stagionale di Sergio Ramos con la maglia del Paris Saint-Germain. Il centrale spagnolo è stato infatti convocato da Mauricio Pochettino per la trasferta di Manchester, contro il City di Guardiola.

LEGGI ANCHE >>> Psg, Messi a sorpresa: rivelazioni sul futuro e su Sergio Ramos

Psg © Getty Images

Una convocazione che a questo punto allontana, almeno per il momento, le possibilità di un addio a gennaio. Il difensore è legato ai parigini fino al 2023, ma ancora non è sceso in campo, complici anche alcuni problemi fisici e una lontananza dalla migliore condizione. Date le continue assenze si era parlato di un possibile addio, ma la convocazione di Pochettino allontana, almeno per il momento, lo spettro di una partenza.

LEGGI ANCHE >>> Grande ritorno in Serie A: occhi in casa PSG

Partenza che sarebbe stata certamente non semplice, dato l’elevato stipendio percepito dal difensore spagnolo, che avrebbe certamente dovuto abbassare le proprie pretese in caso di cambio maglia. Solo, forse, i club inglesi avrebbero potuto accontentarlo, con il Manchester United in cima alla lista, anche se non va scordato il Newcastle che ha notevoli fondi da cui attingere. Molto più complessa per non dire impossibile la strada per le italiane, con Milan e Juventus che in passato ci hanno provato per il giocatore, ma hanno dovuto rinunciare proprio per via dell’ingaggio.