CM.IT | Osimhen, notte in ospedale: gli aggiornamenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:34

Tegola Osimhen per il Napoli: l’attaccante nigeriano dovrà essere operato, le ultime sulle sue condizioni

Notte in ospedale per Victor Osimhen dopo lo scontro di gioco durante Inter-Napoli che gli ha procurato fratture multiple scomposte dell’orbita e dello zigomo sinistro. Per l’attaccante nigeriano sarà necessario un intervento chirurgico per ricomporre le fratture e si prospetta uno stop di almeno un mese che con la pausa per il Natale alle porte e la coppa d’Africa potrebbe significare non essere a disposizione di Spalletti fino a febbraio.

Osimhen
Osimhen © LaPresse

Intanto, dopo la notte in osservazione il calciatore sta per essere dimesso dall’ospedale Niguarda di Milano e in giornata farà ritorno a Napoli. Nel capoluogo partenopeo sarà operato nei prossimi giorni.

LEGGI ANCHE >>> Inter-Napoli, gesto post gara sfuggito in tv | Tifosi imbufaliti

Napoli, Osimhen fuori causa: le alternative di Spalletti

Osimhen
Osimhen © LaPresse

L’infortunio di Osimhen costringerà Spalletti ad anticipare le mosse che l’allenatore toscano aveva in mente per gennaio, quando il nigeriano sarà chiamato in Nazionale per prendere parte alla coppa d’Africa. Al suo posto potranno alternarsi Petagna e Mertens: ieri in campo è entrato il primo al posto del 9 azzurro, poi il belga è stato schierato da trequartista.

Una soluzione che potrebbe essere riproposta in questo periodo. Come potrebbe essere riproposto anche il falso nove visto alla seconda giornata quando Osimhen era assente per squalifica. Tripla ipotesi quindi per l’attacco del Napoli che dovrà dimostrare di poter essere competitivo anche senza la sua punta di diamante.