Juventus, ecco la nuova squadra di Pogba: “Oltre 12 milioni di euro a stagione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08

Le ultime di calciomercato Juventus hanno come protagonista Paul Pogba, il cui contratto col Manchester United è sempre in scadenza a giugno

Qualche giorno fa Mino Raiola ha riaperto al ritorno di Paul Pogba alla Juventus, tuttavia gli enormi costi dell’operazione – tra ingaggio e commissioni – mettono senz’altro i bianconeri in seconda fila rispetto ai top club stranieri.

Paul Pogba ©LaPresse

Per il classe ’93 transalpino, che in Inghilterra percepisce circa 18 milioni di euro netti, più verosimile uno sbarco al Paris Saint-Germain (col quale Raiola vanta eccellenti rapporti) o in Spagna, al Real Madrid. Lo spagnolo ‘Don Diario’ spinge proprio per questa ‘soluzione’, elencando vantaggi e svantaggi dell’affare.

LEGGI ANCHE >>> Dybala, annuncio dietro le quinte: messaggio ufficiale alla Juventus

Calciomercato Juventus, Pogba al Real Madrid: vantaggi e svantaggi dell’affare

Calciomercato Juventus, Pogba verso il Real Madrid
Paul Pogba ©LaPresse

Per la fonte ispanica, quindi, Pogba viaggia verso l’approdo alle ‘Merengues’ guidate da Carlo Ancelotti. Il vantaggio per il Real è che arriverebbe a zero, commissioni escluse, uno dei migliori centrocampisti al mondo, un giocatore di enorme esperienza. Gli svantaggi, invece, sarebbero l’ingaggio – ‘Don Diario’ si mantiene basso scrivendo che Pogba andrebbe a percepire “oltre 12 milioni di euro netti” – il fatto che rischierebbe di bloccare la crescita di alcuni giovani della ‘Cantera’ e il pericolo infortuni. Nella seconda avventura in maglia ‘Red Devils’, infatti, il Campione del Mondo è stato spesso ai box per guai fisici.