Insigne depennato, nuovo bomber per l’attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:35

Nuovo bomber per l’attacco dell’Inter, Insigne del Napoli esce dai radar e salgono le quotazioni di Raspadori

C’è grande attesa a Napoli per la trattativa tra Lorenzo Insigne e Aurelio De Laurentiis. Il patron azzurro sta provando a dimostrare al giocatore tutta la volontà di trattenerlo cercando una mediazione rispetto alle volontà di miglioramento contrattuale manifestate dal procuratore e le possibilità del club in questa fase. L’opzione Inter per il futuro di Insigne, intanto, sembra sfumare.

Rinnovo Insigne, l'agente 'inchioda' il Napoli: "Ecco quanto gli hanno offerto"
Lorenzo Insigne ©LaPresse

Nonostante sia potenzialmente svincolato, riporta ‘Tuttosport’, sarebbero in caduta libera le quotazioni di Insigne per l’Inter. L’esterno sarebbe considerato poco adattabile al sistema di gioco. L’idea di Marotta sembra invece quella di affiancare a Edin Dzeko il suo erede e tutti gli indiz portano a Giacomo Raspadori del Sassuolo.

LEGGI ANCHE >>> Frecciata a Jorginho per il rigore: “Meglio Insigne” | I numeri dicono il contrario

Calciomercato Inter, Marotta preferisce Raspadori a Insigne

Insigne
Lorenzo Insigne © LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, alto tradimento a gennaio | Vola da Conte per 47 milioni

Raspadori meglio di Insigne, dunque. E’ questo il pensiero della dirigenza interista, pronta ad approfittare degli ottimi rapporti tra Marotta e Carnevali per strappare l’accordo. I milanesi potrebbero pianificare il colpo già a gennaio in ottica estiva, magari concedendo ai neroverdi un’opzione pescando tra i tanti giovani interisti.