Allegri ‘ruba’ il talento alla Roma | L’accordo verbale che rivoluziona la Juve

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:07

Allegri avvicina la Juventus all’accordo verbale per il talento seguito anche da Roma e Barcellona, nel mirino c’è Zakaria

La Juventus si inserisce nella corsa a Zakaria. Il centrocampista 24enne del Borussia Moenchengladbach ha il contratto in scadenza a giugno 2022 ed è seguito da molteplici club in campo internazionale.

Blitz di calciomercato, la Juventus lo porta via al Milan
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Come anticipato da tempo, il calciatore è finito nel mirino della Roma ma anche dei club di Premier League. Su di lui c’è anche lo sguardo vigile del Barcellona. Il club giallorosso, dal canto suo, è stato tra i primi ad interessarsi a Zakaria ma ora rischia di vederlo andare altrove. Alla Juventus. Al club di Massimiliano Allegri, che, secondo ‘El Nacional’, avrebbe contattato in prima persona il giocatore strappandogli la promessa di un futuro accordo.

LEGGI ANCHE >>> Ramsey e non solo: tutti i movimenti in uscita della Juventus

Zakaria
Denis Zakaria © LaPresse

 

Come cambierebbe la Juventus con Zakaria

Classe 1996, Zakaria darebbe muscoli, dinamismo e atletismo al centrocampo della Juventus, apparso più volte in sofferenza nel corso di questa stagione. Le sue qualità in fase di interdizione e di costruzione, inoltre, garantirebbero ad Allegri la possibilità di schierare un centrocampo a 2 mediani o a 3 elementi. Adattato talvolta nel ruolo di centrale difensivo, Zakaria preferisce agire come mediano davanti alla difesa.