Pace fatta tra Ghali e Salvini: “Mi è sembrata una presa per il c**o”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:27

Nel corso del programma ‘Le Iene’ andrà in onda domani la ‘pace’ tra Matteo Salvini e il cantante Ghali, protagonisti di un diverbio nel corso del derby

Sugli spalti di San Siro – durante il derby Milan-Inter – è andato in scena un battibecco tra Ghali e Matteo Salvini. Il diverbio è stato ripreso dagli smartphone dei tifosi, facendo così il giro del web.

'Pace' tra Ghali e Salvini a 'Le Iene'
‘Pace’ tra Ghali e Salvini a ‘Le Iene’

Il programma ‘Le Iene’, che andrà in onda domani in prima serata su Italia 1, ha provato a ricostruire i fatti, cercando di far fare la pace ai due litiganti. L’inviato Stefano Corti ha così raggiunti entrambi.

La versione di Ghali

'Pace' tra Ghali e Salvini a 'Le Iene'
‘Pace’ tra Ghali e Salvini a ‘Le Iene’

Ghali: “Stavo esultando anche io in realtà, poi mi sono girato e quando l’ho visto mi sono riapparse in mente tante immagini e mi è sembrata una grandissima presa per il c**o – risponde il cantante all’inviato de Le Iene – Quello che gli ho detto lui lo sa benissimo, le persone che mi erano di fianco hanno sentito, però di fronte a un personaggio del genere non sono riuscito a starmene zitto, anche se non era il contesto giusto. Dopo aver vissuto certe cose sulla propria pelle, avendo perso delle persone che conosco, nel mare, è una questione molto delicata che non va trattata come la fa lui, in un questo modo veramente disumano. Ti ripeto, è stata una cosa impulsiva e basta”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, annuncio a sorpresa su Insigne: “Vogliono il colpaccio”

La risposta di Salvini

Ghali e Salvini: lite a San Siro
Ghali e Salvini © LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Venti milioni a gennaio | Milan e Roma lanciano la sfida in Serie A

“È un momento così complicato per gli italiani che perder tempo a insultarsi allo stadio…uno, basta, chiede scusa e amici come prima”..

Pace fatta in arabo – “Tamma assolh beinana, sono andato bene? Peace and love!”, prosegue Salvini, invitato a farlo da Corti. “A Ghali cosa vogliamo dire? Conclude Corti, “Forza Milan!” risponde Salvini.

Nel corso del servizio, che si potrà vedere integrale, domani 12 novembre in prima serata su Italia 1, si potrà assistere anche ad uno scambio di maglia della Tunisia come si può vedere dalla foto.