CMIT TV | Caso Immobile, risposta a Lotito: “Avvilente e sconcertante”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:33

Antonello Valentini, ex direttore generale della Figc, commenta il caso Immobile: dura risposta al presidente della Lazio Lotito

L’ex direttore generale della Figc Antonello Valentini ha parlato alla CMITV commentando le parole di Lotito sul caso Immobile, costretto a dare forfait per Italia-Svizzera a causa di un infortunio.

Valentini
Valentini alla CMIT TV

“E’ una storia avvilente e sconcertante per i toni che ha preso e per le parole superficiali e inaccettabili di Claudio Lotito che accusa la Federazione – le sue parole -. I giocatori quando arrivano in Nazionale vengono sentiti oltre che dall’allenatore anche dallo staff medico che consultano lo stato di salute. Immobile non si è mai allenato a Coverciano, lunedì ha fatto soltanto scarico in piscina, martedì, con il dolore al polpaccio, il dottore della Nazionale ha deciso di sottoporlo ad un esame ed è venuto fuori un infortunio che, secondo il medico della Nazionale, non consentiva ad Immobile di giocare. Dopodiché, la Nazionale che è a contatto con gli staff delle squadre, ha deciso di mandare a casa il giocatore. Immobile è andato via con le lacrime agli occhi. Lotito spesso non è che parla, straparla, gli basterebbe leggere il pezzo del collega Patania in cui ricostruisce di un problema fisico di Immobile già prima di Marsiglia-Lazio. Lotito stia tranquillo, stia al suo posto, non dica cose inaccettabili ed offensive perché la federazione ha sempre agito nel massimo rispetto della tutela della salute e dei legittimi interessi delle società. Che poi, in seguito a questo infortunio, che Immobile possa non recuperare anche per la Serie A, questi sono problemi che non riguardano la Nazionale, non vorrei che Lotito avesse voluto mettere le mani avanti”.

PROSEGUE – La Federazione ha fatto rispondere il dottor Ferretti, sarebbe stato più opportuno che Lotito avesse fatto parlare i suoi medici. 17 specialisti? Porta pure male, facciamo 18. Io sono allibito”.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Lotito ha già deciso: ecco il futuro di Maurizio Sarri

Claudio Lotito
Lotito © LaPresse

Valentini su Lega esterna alla Figc

LEGA ESTERNA ALLA FIGC – “E’ una delle boutade del duo De Laurentiis-Lotito. Un’ipotesi che va fuori dal sistema sportivo italiano. Va tenuto conto di una cosa: i campionati sono organizzati dalle Leghe su delega della Federazione, perché è questa ad essere riconosciuta. Le Leghe sono dei consorzi privati che operano su delega della Federazione”.