Juventus, Allegri ne ‘taglia’ cinque: la lista dei possibili epurati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55

La Juventus pianifica con Allegri strategie e mosse sul calciomercato in vista del prossimo gennaio. Facciamo il punto sulle scelte bianconere in uscita

La Juventus è pronta a operare una mini rivoluzione nel calciomercato di gennaio. Ovviamente dopo un’attenta valutazione della rosa a opera di Massimiliano Allegri.

Juventus, Allegri ne 'taglia' cinque: la lista degli epurati
Allegri © LaPresse

La rosa bianconera è profonda e ben fornita, ma diversi interpreti non sono riusciti a lasciare il segno e probabilmente hanno deluso le aspettative dell’allenatore livornese. Partiamo dalla difesa, il reparto che sta convincendo di più, come anche la fase difensiva bianconera. In questo caso, c’è da guardare ai terzini e in particolare a sinistra. A salutare Torino potrebbe essere Luca Pellegrini e in questo caso c’è già una lista di possibili colpi in quella zona di campo, come vi abbiamo riportato nelle ultime ore. Poi focus sul centrocampo, dove tanto potrebbe cambiare già da gennaio in poi. Aaron Ramsey sembra ormai fuori dalle rotazioni: stipendio alto, molto alto, e pochissimi minuti. Per lui si fa strada l’ipotesi di risoluzione del contratto.

LEGGI ANCHE >>> Conte ‘faraone’ al Tottenham, ‘Le Iene’ lo stuzzicano: nome in codice, Lecce

Juventus, rivoluzione a centrocampo per Allegri: tutti i nomi in ballo

Juventus, Rabiot può dire addio: le scelte di Allegri
Adrien Rabiot ©Getty Images

Non solo Ramsey, perché proprio a centrocampo è pronta una vera e propria rivoluzione. Adrien Rabiot, fino a oggi, ha deluso le aspettative di Allegri. Il tecnico si aspettava dal francese più gol, una maggiore presenza di qualità e quantità: caratteristiche che ancora non sta mettendo in evidenza. Con un’offerta giusta, anche l’ex PSG potrebbe dire addio. Discorso simile, ma meno impellente, quello di Weston McKennie. Netti miglioramenti per il calciatore nell’ultimo periodo: Allegri lo terrebbe volentieri, ma ha tanto mercato e in caso di offerta giusta direbbe addio.

Infine, occhio a Dejan Kulusevski. Allegri ha dato spazio all’ex Atalanta, ma non sempre ha convinto. In caso di cifre congrue, potrebbe dire addio, in modo da permettere alla Juventus di puntare su nuovi profili.