Calciomercato, Conte ‘scippa’ la Juventus | Affare a zero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:41

L’arrivo di Antonio Conte al Tottenham può stravolgere gli equilibri in Serie A. Il tecnico può strappare il big a Milan e Juventus

Il calciomercato internazionale potrebbe presto veder deflagrare una nuova bomba: stiamo parlando di Antonio Conte e del suo approdo al Tottenham.

Calciomercato, Conte 'scippa' la Juventus per Romagnoli | Affare a zero
Conte © LaPresse

L’allenatore ex Inter, si sa, ha pretese importanti sul calciomercato di pari passo alla mole di lavoro effettuata sul campo che è da sempre suo marchio di fabbrica. Il tecnico, vicino al ritorno in panchina e all’approdo a Londra su quella degli Spurs, ora potrebbe indirizzare il mirino di Fabio Paratici proprio verso la Serie A, dove diversi nomi potrebbero fare al suo caso per rilanciare  il Tottenham, reduce da un periodo complicato. E tra i profili emersi tra le ultime ore, dobbiamo annoverare anche quello di Alessio Romagnoli. Vi abbiamo sottolineato già nella giornata di ieri come si tratti di un profilo che a Conte piace e utile come centrale di sinistra nel suo 3-5-2. I margini di manovra sul calciomercato ci sono: la trattativa per l’ex Roma potrebbe presto decollare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Allegri svolta: arriva il ‘migliore al mondo’

Calciomercato Juventus e Milan, Conte gela tutti per Romagnoli: colpo a zero

Calciomercato, Conte 'scippa' la Juventus per Romagnoli | Affare a zero
Alessio Romagnoli © LaPresse

Se si parla di Romagnoli non si può non tener conto del rinnovo di contratto del centrale. Le trattative con il Milan sembrano a un punto morto. Il prolungamento a stipendio dimezzato non convince Mino Raiola, che ovviamente si guarda attorno alla ricerca di altre soluzioni. E il Tottenham è una di queste, dato che, come riporta Alessandro Jacobone su Twitter, il super agente ha già sondato il terreno per un suo trasferimento. Da valutare anche la posizione della Juventus per il difensore: i bianconeri l’hanno cercato in diverse occasioni negli ultimi mesi, senza affondare il colpo. Ora la Vecchia Signora resta ancora vigile, ma il sorpasso a firma Conte potrebbe presto cambiare tutto e in via definitiva.