Calciomercato Inter, centrocampista cercasi | Tre identikit per Marotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:11

L’Inter pensa a blindare Brozovic e Barella, ma guarda anche alle possibili occasioni a centrocampo per il mercato di gennaio

Beppe Marotta ©Getty Images

Priorità nel blindare i due alfieri di centrocampo. L’Inter preme per i rinnovi di Brozovic e Barella, elementi imprescindibili tra presente e futuro della formazione allenata da Simone Inzaghi. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Nei giorni scorsi c’è già stato un primo approccio per mettere nero su bianco con il nazionale azzurro campione d’Europa, ‘Capitan Futuro’ designato ad Appiano Gentile e nei desideri di tante big europee. Marotta non ha nessuna intenzione però di privarsi di Barella e nel possibile accontenterà le richieste del centrocampista mettendo sul piatto in ingaggio intorno ai 5 milioni di euro, il doppio rispetto a quello attuale.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, annuncio sulla cessione: ecco la verità

Anche Brozovic ambisce ad uno stipendio in stile Calhanoglu, con la situazione del croato più delicata visto il contratto in scadenza il prossimo giugno. A breve ci sarà un summit con il padre-agente dell’ex Dinamo Zagabria, con la dirigenza di Viale della Liberazione che ribadirà al giocatore la sua centralità nel progetto alzando le cifre dell’attuale ingaggio da 3,5 milioni.

Calciomercato Inter: van de Beek, Nandez e Tolisso per il centrocampo di Inzaghi

Donny van de Beek ©Getty Images

Ad Inzaghi però servono delle alternative già a gennaio in mediana, considerando anche le prestazioni altalenanti di Calhanoglu e la fragilità fisica di Sensi. Van de Beek, in uscita dal Manchester United, potrebbe essere una ghiotta occasione per Marotta con l’Ad nerazzurro che seguiva l’olandese fin dai tempi della Juventus. Occhio, però, alla concorrenza proprio della ‘Vecchia Signora’ per il nazionale orange. Non tramonta invece la pista Nandez per il sodalizio campione d’Italia, con l’uruguaiano che spinge per lasciare Cagliari e approdare in una big. Il nazionale delle ‘Celeste’ sarebbe un jolly preziosissimo per Inzaghi, anche se Marotta non potrebbe spingersi oltre un prestito con diritto di riscatto, stessa formula messa sul piatto in estate.

Infine, gli uomini mercato nerazzurri potrebbero virare su Tolisso per rinforzare il centrocampo del tecnico piacentino. Il francese piace da tempo e il mancato rinnovo con il Bayern Monaco del contratto in scadenza a giugno favorirebbe un suo addio a cifre accessibili già nella finestra di gennaio. Marotta e Ausilio restano vigili…