ESCLUSIVO | Mayoral, ancora panchina. Lo spagnolo ha già preso una decisione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

Borja Mayoral escluso da Mourinho anche in Conference League: lo spagnolo attende una nuova soluzione in prestito per gennaio

mayoral roma
Borja Mayoral ( © Getty Images)

Nemmeno contro il modesto Zorya Borja Mayoral potrà tornare a vivere una gara da titolare con la maglia della Roma. Prima della sfida di oggi, che passerà ancora partendo dalla panchina, l’attaccante è stato praticamente un fantasma. Soltanto tre presenze, o meglio tre scampoli di gara, per un totale di 29 minuti. 

José Mourinho aveva assicurato che il suo profilo sarebbe stato importante nella rosa giallorossa bloccando, di fatto, il suo addio. Il giocatore, come anticipato dalla nostra redazione, era però già consapevole che la situazione per lui sarebbe stata molto complessa e avrebbe preferito cambiare aria subito. 

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

LEGGI ANCHE >>> DIRETTA Conference League, Zorya-Roma | Formazioni UFFICIALI LIVE

mayoral arbitro roma
Borja Mayoral ( © Getty Images)

Calciomercato Roma, Mayoral attende un nuovo prestito a gennaio

Una decisione, secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, soltanto rimandata. Mayoral farà il possibile per trasferirsi durante il mercato invernale, cercando una nuova soluzione in prestito fino a giugno 2022. La sua attuale condizione, infatti, non soddisfa nemmeno il Real Madrid, proprietario del suo cartellino.

Tutte le news di calciomercato e non solo: CLICCA QUI!

I blancos, per il 24enne, cercavano un palcoscenico in grado di mettere in mostra le sue doti, come accaduto nella stagione scorsa, conclusa con 17 reti e sette assist. Numeri ottimi, eppure non sufficienti a conquistare la fiducia di Mou. Lo Special One a parole conta su di lui, ma nei fatti continua a tenerlo ai margini.